Mandria precipita in canalone nel Cuneese

Piemonte
gressoney_crollo3_ansa

Dieci vacche sono cadute in un burrone; un volo di 1700 metri di altezza. Otto bovine decedute, due miracolate e recuperate da elicottero. 

Quello che doveva essere un tranquillo e sereno pascolo, è andato a finire in tragedia. Una mandria di bovine stava percorrendo un sentiero, quando ha smarrito la strada o forse è stata spaventata da qualche animale. Così il gruppo di dieci vacche, che fa parte di un alpeggio in alta Valle Varaita, nel Cuneese, ha perso l'orientamento ed è precipitato in un canalone, a 1700 metri di quota. A causare la caduta potrebbero essere state le pessime condizioni del suolo. In quel percorso, oltre ad essere sprovvisto di protezione, il fondo potrebbe essere stato dissestato. Due vacche sono state tratte in salvo con l'ausilio di un elicottero. Mentre nulla da fare per le restanti otto, recuperate senza vita.

Torino: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.