Torino, sequestrati 55mila sacchetti irregolari: 10mila euro di multa

Foto di repertorio (ANSA)
1' di lettura

Un marocchino è stato sanzionato perché cercava di piazzare le borse di plastica non biodegradabili agli operatori del mercato di piazza della Vittoria e ai negozianti della zona 

La polizia municipale di Torino ha sequestrato 55mila sacchetti ritenuti irregolari perché non erano biodegradabili. Il sequestro è avvenuto al mercato di piazza della Vittoria, nel capoluogo piemontese. A piazzarli era un cittadino di origine marocchina che è stato sanzionato, con due multe, per un totale di 10 mila euro. L’uomo stava cercando di smerciare le borse di plastica agli operatori mercatali e ai negozianti della zona. Nell’ambito dello stesso controllo, gli agenti hanno anche sequestrato altre 4 mila borse biologiche, forse contraffatte, su cui sono in corso accertamenti. Dalle informazioni raccolte, sembrerebbe che il venditore abusivo fosse solito rifornire anche altri mercati di Torino, tra cui quello che si tiene in corso Racconigi, dove gli agenti hanno sequestrato profumi a marchio contraffatto e altra merce che veniva venduta abusivamente.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"