Asti, litigio finisce a coltellate: un arresto per tentato omicidio

Immagine d'archivio (ANSA)
1' di lettura

Si ipotizza che all’origine dell’alterco fra i due, un italiano e un marocchino, ci sia un tentativo di furto di un telefono cellulare. L’italiano è stato ricoverato in ospedale 

Una lite fra un italiano e un marocchino è finita a coltellate. E’ successo nella mattinata di oggi, sabato 13 ottobre, ad Asti. Si ipotizza che all’origine dell’alterco ci sia un tentativo di furto di un telefono cellulare. L’italiano ha avuto la peggio fra i due contendenti, ed è stato ricoverato in ospedale in prognosi riservata. L’uomo ha riportato quattro ferite da arma da taglio al torace. Il marocchino che gliele ha inferte è ora accusato di tentato omicidio ed è stato arrestato dalla polizia.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"