Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Mercato smartphone, gli analisti prevedono una lieve crescita nel 2020

I titoli di Sky Tg24 delle ore 8 del 12/09

2' di lettura

Grazie ai dispositivi compatibili con le reti di nuova generazione le spedizioni incrementeranno dell’1,6%. Possibile flessione per le vendite degli iPhone, penalizzati dall’assenza del 5G 

Gli esperti di Idc, società specializzata nel settore delle ricerche di mercato, prevedono che nel corso del 2020 il mercato degli smartphone tornerà lievemente a crescere grazie al 5G. Le loro analisi indicano che nella seconda metà del 2019 si verificherà un’ulteriore contrazione del settore (pari allo 0,4%): la situazione migliorerà tra un anno, quando i dispositivi in grado di supportare le reti di nuova generazione permetteranno alle spedizioni di crescere dell’1,6%. Rispetto alla concorrenza, Apple potrebbe beneficiare di questa ripresa più tardi: i nuovi iPhone, presentati durante l’evento del 10 settembre, non sono compatibili col 5G e sarà necessario attendere almeno un anno prima dell’arrivo di device dell’azienda di Cupertino dotati della nuova tecnologia.

Il declino degli iPhone

Idc, proprio come Gardner, prevede un declino complessivo del mercato del 2,2% per tutto il 2019. Inoltre, la società di analisi prevede che nel 2020 su 100 smartphone spediti, nove saranno 5G. Questo trend crescerà ulteriormente nel 2019, quando su tre smartphone spediti, uno sarà compatibile con le reti di nuova generazione. "Non pensiamo che il 5G salverà il mercato smartphone, ma lo consideriamo come una evoluzione cruciale nella tecnologia mobile", spiegano gli esperti di Idc. Secondo la società di analisi, tra il 2019 e il 2023 le vendite degli smartphone di Apple subiranno una flessione, mentre quelle dei dispositivi Android resteranno stabili. Nel 2019, gli iPhone dovrebbero vendere un totale di 177,9 milioni di unità: un calo del 14,8% rispetto al 2018, che potrebbe essere parzialmente giustificato dalla scelta degli utenti di non acquistare uno degli ultimi modelli e attendere le versioni compatibili col 5G. Anche altri analisti, tra cui Ming-Chi Kuo, noto per le sue anticipazioni accurate sulle novità presentate da Apple, hanno previsto un andamento simile per i nuovi device (iPhone 11, 11 Pro e Pro Max), svelati sul palco dello Steve Jobs Theater nell’Apple Park di Cupertino. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"