Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, presentati ufficialmente i nuovi smartphone

I titoli delle 13 di Sky Tg24 del 14/05

1' di lettura

OnePlus7 Pro può contare su un display Fluid Amoled da 6,67 pollici, una fotocamera anteriore a scomparsa e tre sensori posteriori 

Nel corso di un evento a Londra, OnePlus ha presentato ufficialmente i nuovi smartphone OnePlus 7, OnePlus 7 Pro e One Plus 7 Pro 5G. Realizzati ancora una volta con il supporto della community, i dispositivi presentano delle caratteristiche che li differenziano notevolmente dai precedenti device dell’azienda cinese. OnePlus 7 Pro è dotato di un display Fluid Amoled da 6,67 pollici privo di discontinuità, in grado di supportare l’HDR10+ e con un refresh rate di 90 Hz. Il notch, presente in molti smartphone usciti negli ultimi anni, è stato sostituito da una fotocamera anteriore a scomparsa da 20 megapixel. La sua resistenza è stata testata per 300mila volte: secondo gli ingegneri di OnePlus è possibile aprirla e chiuderla fino a 150 volte tutti i giorni per più di 5 anni. Il retro del dispositivo ospita invece una tripla fotocamera. Il sensore principale da 48 megapixel è affiancato da un teleobiettivo da 8 megapixel con lunghezza focale da 78 mm e una lente grandangolare da 16 megapixel. La OnePlus Triple Camera è stata studiata per garantire agli utenti foto più luminose e dettagliate, è dotata di 3 differenti tecnologie di autofocus e ha ottenuto un punteggio di 111 dal sito DxOMark. Nelle settimane precedenti alla presentazione è stata testata con successo dalla fotografa del National Geographic Krystle Wright.

Il processore e il sistema operativo di OnePlus 7 Pro

OnePlus 7 Pro monta il processore Snapdragon 855 di Qualcomm, già presente in altri top di gamma, tra cui il Galaxy S10 di Samsung. Nel nuovo dispositivo, il potente chip è abbinato a 12 GB di RAM. La tecnologia Warp Charge 30 consente di ricaricare lo smartphone molto rapidamente, portando la batteria da 4.000 mAh dallo 0 al 50% in soli 20, anche quando si continua a utilizzare il device per giocare o per vedere dei video. Il sistema operativo Oxygen OS 9.5, basato su Android, introdurrà numerose novità richieste dalla community, tra cui la possibilità di navigare tra i menu utilizzando le gesture, la gaming mode, il supporto alle applicazione che possono usufruire della frequenza a 90 Hz e la possibilità di registrare quel che accade sullo schermo. Il dispositivo supporta un sistema di raffreddamento liquido pensato per consentire agli utenti di giocare a lungo senza temere eventuali surriscaldamenti.

Le caratteristiche di OnePlus 7 e di OnePlus 7 Pro 5G

Anche OnePlus 7 può contare sulle prestazioni del processore Snapdragon 855, ma ha solamente 8 GB di RAM. A differenza del ‘fratello maggiore’ presenta un notch nella parte anteriore e non è dotato della fotocamera a scomparsa. Sul retro sono presenti due sensori, uno da 40 megapixel e uno da 5 megapixel. Lo schermo Amoled Full HD+ misura 6,41 pollici ed è dunque leggermente più piccolo di quello di OnePlus7 Pro.
OnePlus 7 Pro 5G potrà contare sulle stesse caratteristiche di OnePlus 7 Pro e in più sarà compatibile con la connettività 5G. Sarà lanciato solamente in Gran Bretagna, con l’operatore EE, e in Finandia, con l’operatore Elisa.

Prezzi e data d’uscita

A partire da martedì 21 maggio, OnePlus 7 Pro sarà disponibile sugli scaffali di tutti i negozi specializzati. I prezzi varieranno da una versione all’altra:
• 709 € per la versione con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna (disponibile solo nella colorazione mirror gray)
• 759 € per la versione con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna (disponibile nei colori mirror gray, nebula blue, almond)
• 829 € per la versione con 12 GB di RAM e 256 GB di memoria interna (disponibile solo nella colorazione nebula blue)
OnePlus 7 potrà essere acquistato a partire da giugno. Anche in questo caso il prezzo varierà in base alla versione scelta:
• 559 € per la versione con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna
• 609 € per la versione con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna
Entrambe saranno disponibili solo nella colorazione mirror gray.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"