Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Smartphone 5G, nel 2019 saranno consegnati 5 milioni di dispositivi

i titoli di sky tg24 delle 8 del 19/04

1' di lettura

Il nuovo mercato sarà trainato inizialmente da Samsung, seguita nel corso dell'anno dagli altri brand che hanno già realizzato uno smartphone 5G. Apple rischia di restare indietro 

I primi smartphone compatibili con la nuova connessione 5G stanno per debuttare sul mercato, ma il loro sarà un ingresso in sordina e piuttosto marginale, a causa della mancanza di reti e dell’alto costo dei dispositivi. Secondo i ricercatori di Strategy Analytics, infatti, nel 2019 ne verranno consegnati 5 milioni, pari a circa l’1% delle consegne globali complessive.

Samsung traina il nuovo mercato

A trainare il mercato nascente degli smartphone 5G sarà inizialmente Samsung grazie al lancio dei primi dispositivi in Corea del Sud e negli Stati Uniti, ma gli analisti sostengono che nel corso del 2019 l’azienda asiatica sarà seguita da Lg, Huawei, Xiaomi, Motorola e dagli altri brand che hanno già realizzato questo tipo di device. Come ormai noto da tempo, invece, Apple dovrebbe presentare e lanciare il primo iPhone 5G solo nel 2020. Come afferma l'analista Ville Petteri-Ukonaho, Cupertino “sembra essere almeno un anno dietro a Samsung nella corsa degli smartphone 5G e deve stare attenta a non rimanere troppo indietro”. Tuttavia, il nuovo accordo siglato con Qualcomm potrebbe risultare decisivo per accelerare le tempistiche e tentare una rimonta sulle case concorrenti.

5G ancora in sperimentazione

Il settore delle telecomunicazioni 5G è ancora in fase di sperimentazione e su questo fronte l’azienda cinese Zte è in prima linea. È sua infatti la prima chiamata al mondo realizzata sulla rete di quinta generazione, effettuata lo scorso gennaio. Dopo i primi tentativi risalenti agli ultimi mesi del 2018, il gruppo di Shenzhen è riuscito a portare a termine con successo il primo test commerciale di una chiamata conforme allo standard ‘Rel-15 3GPP’ del 5G, in modalità Nsa ("non-standalone", cioè con la rete 5G supportata dall'infrastruttura 4G esistente). In ogni caso, gli analisti sono convinti che le opportunità a lungo termine offerte dal nuovo standard di comunicazione restano molto grandi, tanto che nel 2025 nel mondo saranno consegnati un miliardo di smartphone compatibili con il 5G.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"