Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Samsung S10 sarà un successo, sostengono gli analisti

I titoli delle 13 di Sky TG24 del 7/3

3' di lettura

L’analista Ming-Chi Kuo ha alzato le previsioni di vendita del 30% visto il boom di preordini: tra le carte vincenti dei Galaxy S10 ci sarebbero le differenze con gli smartphone Apple 

Con il lancio di Samsung Galaxy S10 l’azienda sudcoreana sarebbe destinata a voltare definitivamente pagina, dimenticando i risultati negativi del 2018. I nuovi top di gamma presentati il 20 febbraio stanno infatti facendo registrare molti più preordini del previsto, un dato che ha convinto l’analista di TF International Securities Ming-Chi Kuo a un rialzo delle stime riguardanti le vendite dei dispositivi. Tra i fattori chiave destinati a spingere Samsung S10 sul mercato ci sarebbero le differenti specifiche tecniche rispetto all’ultima linea di iPhone, che non a caso sembra aver riscosso poco successo come confermato dai tagli di produzione di Apple.

Samsung Galaxy S10: previsto successo sul mercato

La linea S10 presentata da Samsung per celebrare i 10 anni della popolare serie di smartphone è pronta a decollare sul mercato. In attesa che i dispositivi divengano ufficialmente disponibili sugli scaffali di tutto il mondo, Ming-Chi Kuo, analista particolarmente noto per le notizie affidabili su Apple, afferma come riporta MacRumours che “i preordini della serie S10 sono superiori del 30-40% a livello globale se confrontati con quelli di S9”. Si alzano di conseguenza anche le previsioni di vendita degli smartphone nel 2019, che passano così 30-35 milioni a 40-45 milioni di unità. A farla da padroni sarebbero il modello base Galaxy S10 e la versione S10 Plus, che da soli totalizzerebbero secondo Kuo “l’85% o anche di più delle consegne complessive”.

Perché i Galaxy S10 sono meglio di iPhone

Ming-Chi Kuo cita nello specifico alcuni fattori a cui attribuire il successo dei Galaxy S10 sul mercato. Oltre ai programmi di permuta, che ne facilitano l’acquisto, e un andamento migliore del previsto sul mercato cinese, tallone d’Achille nel 2018 sia di Apple che di Samsung, l’analista mette in primo piano la differenziazione dei nuovi modelli del colosso coreano proprio rispetto all’iPhone. Le specifiche dei nuovi S10 sarebbero infatti talmente migliori da orientare la scelta del pubblico, soprattutto grazie alla presenza del sensore per impronte digitali ultrasonico posto nel display, la tripla fotocamera posteriore e la ricarica wireless bilaterale. Caratteristiche di ultima generazione che metterebbero dunque fuori gioco iPhone XR, XS e XS Max, un fattore che costringerà Apple a lavorare ancor più velocemente alla nuova linea di smartphone che dovrebbe arrivare nel 2019. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"