Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Huawei, prime indiscrezioni sul nuovo P30 Pro con quattro fotocamere

I titoli di sky tg24 delle 10 del 3/01

2' di lettura

Stando a quanto rivelato da un video apparso in rete, il nuovo smartphone dovrebbe essere dotato di sensore Time of Flight per calcolare la distanza con il soggetto e di uno zoom ottico 10x 

Se il 2018 è stato un anno dal doppio volto per Huawei, con le accuse di spionaggio lanciate da Donald Trump a fare da contraltare all’esponenziale aumento delle vendite dei suoi smartphone, il 2019 del colosso cinese si apre con la presentazione dell’Honor View 20, a cui farà seguito quella del nuovo Huawei P30 e P30 Pro che, stando a quanto rivelato da un video apparso in rete, potrebbe essere dotato di quattro fotocamere.

Sensore ToF e zoom ottico 10x

Il primo appuntamento del nuovo anno di Huawei si terrà il 22 gennaio a Parigi, quando Honor, brand della società cinese, presenterà al pubblico il suo View 20. L’attesa, però, è tutta per il nuovo Huawei P30, che potrebbe essere svelato già il prossimo mese insieme alla versione migliorata P30 Pro e al P30 Lite, di dimensioni più ridotte. Come ormai da tradizione, la serie P setta sempre nuovi standard per la fotografia con integrata l’intelligenza artificiale, e quest’anno, secondo le indiscrezioni, il P30 Pro potrebbe includere ben quattro fotocamere, una in più rispetto al modello precedente, ma il nuovo sensore non sarà un obiettivo, bensì un Time of Flight (ToF), un rilevatore che consente di calcolare con maggiore precisione la distanza dal soggetto. Inoltre, il dispositivo dovrebbe essere dotato di uno zoom ottico 10x: sarebbe la prima volta per uno smartphone, una novità resa possibile anche grazie alla collaborazione tra il colosso cinese e Leica.

Nuovo processore Kirin 985

Ancora nulla si sa relativamente alle altre caratteristiche tecniche ma, stando ad alcune voci ancora non confermate, il P30 potrebbe sfruttare come processore una versione potenziata del Kirin 980, il 985. Lo smartphone, infine, potrebbe disporre di 6 o 8 GB di RAM, oltre al modulo 5G per la connettività.
Storicamente, i dispositivi della Serie P sono stati presentati in primavera ma questa volta Huawei potrebbe anticipare i tempi e svelare i nuovi modelli già in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, che si terrà dal 26 febbraio all’1 marzo.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"