Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Mortal Kombat 11, in anteprima la presentazione di Nightwolf. VIDEO

I titoli di Sky Tg24 delle ore 8 del 22/7

2' di lettura

Ed Boon, direttore creativo di Mortal Kombat, ha stuzzicato i fan con un teaser trailer di uno dei prossimi combattenti del celebre picchiaduro 

Si chiamerà Nightwolf e la sua potente ascia promette di incutere timore a chiunque se la troverà contro. Si tratta del prossimo personaggio che comparirà su Mortal Kombat 11 e che andrà ad incrementare il già nutrito roster di combattenti presenti nel titolo, dopo l’arrivo del personaggio di Sidel. A dare l’anteprima assoluta è stato Ed Boon, direttore creativo del gioco, che ha pubblicato un brevissimo trailer su Twitter riguardante Nightwolf, prossimo combattente previsto con l’arrivo dell’aggiornamento del Kombat Pack. Quasi 39mila ‘like’ al post da parte dei fan hanno dimostrato che l’attesa per poter provare questo nuovo combattente è alta.

Nuovo combattente dopo Sindel

Lo stesso trattamento (un trailer di pochi secondi per anticipare la notizia) aveva già ricevuto Sindel, regina immortale di Edenia, un regno lussureggiante dell’universo di Mortal Kombat che ricorda proprio il Giardino dell’Eden. L’eroina viene resuscitata, dopo essersi suicidata a seguito di una feroce invasione del suo regno. Nel gioco, tra le sue abilità, quella di avere capelli che possono diventare un’arma imprevedibile.

Un picchiaduro bandito da alcuni Paesi

Mortal Kombat 11, che è uscito il 23 aprile scorso per PC, Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch già poco dopo il suo debutto sul mercato è finito nel mirino, dato che alcuni paesi ne hanno negato la distribuzione a causa della presenza di scene troppo violente. In Indonesia, tra i Paesi che hanno posto un veto, i contenuti offerti dal titolo violerebbero le leggi dello stato. Picchiaduro dai ritmi frenetici, Mortal Kombat 11 prevede tutta una serie di mosse cult, che i vari personaggi infliggono all’avversario per finirlo definitvamente, che si chiamano ‘fatality’ e ‘brutality’.

Le novità di MK 11

Con l’arrivo di questo titolo della saga, è stato poi introdotto anche il ‘colpo fatale’ (Fatal Blow), che si attiva quando la salute scende al di sotto del 30%, oltre al ‘colpo schiacciante’ (Krushing Blow). Altra nuova meccanica introdotta è la ‘parata perfetta’ (Flawless Block), che permette un contrattacco dopo aver bloccato un attacco con un tempismo preciso. Ogni personaggio possiede un set unico di costumi e armi, che possono essere ulteriormente personalizzati dai giocatori grazie ad un tool che permette di creare nuove variazioni per i personaggi.  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"