Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Snapchat, rumors sul possibile arrivo di una piattaforma da gioco

I titoli di Sky Tg24 delle 8 del 18/3

2' di lettura

Secondo un report diffuso dal sito Cheddar, il prossimo 4 aprile il social media dovrebbe presentare Project Cognac durante l’evento Snap Partner Summit 

Secondo un report diffuso dal sito Cheddar, il prossimo 4 aprile Snapchat dovrebbe presentare la sua nuova piattaforma da gioco durante l’evento Snap Partner Summit. In passato, la compagnia aveva già proposto ai suoi utenti una serie di giochi in realtà aumentata, noti come Snappables, ma sembra che questa volta voglia dedicarsi a un progetto ancora più ambizioso. La nuova piattaforma, il cui nome in codice è Project Cognac, offrirà agli sviluppatori di terze parti la possibilità di realizzare dei titoli in esclusiva per Snapchat, i quali potranno essere scaricati da un apposito store virtuale.

“Less Talk. More Play”

Oltre al report di Cheddar, sono presenti altri due indizi che potrebbero dimostrare la veridicità di queste voci di corridoio. Il primo è la recente acquisizione da parte di Snap di due società operanti nel settore gaming: PlayCanvas e Prettygreat. Il secondo è il messaggio presente negli inviti a Snap Partner Summit: “Less Talk. More Play”. Inoltre, nell’estate del 2018 il sito The Information aveva già rivelato il possibile arrivo di una piattaforma da gioco di Snapchat.

Il cambio di rotta di Snapchat

La decisione di Snapchat di lanciare una nuova piattaforma da gioco potrebbe aiutare il social a fidelizzare ulteriormente i propri utenti e ad aumentare i profitti grazie alle microtransazioni e agli eventuali spazi concessi a inserzionisti e sviluppatori di terze parti. Il cambio di rotta dell’azienda, che di recente ha anche annunciato l’arrivo di nuove mini-serie e degli Snap permanenti, sembrerebbe legato alla volontà di recuperare almeno parte dei fruitori persi nel corso del 2018. Durante il terzo quadrimestre dello scorso anno, Snapchat ha registrato un calo di ben 3 milioni di utenti giornalieri. Commentando l’evento, l’amministratore delegato di Snap Evan Spiegel aveva attribuito la colpa a un aggiornamento che era stato mal digerito da molti fan dell’applicazione, tanto da spingerli a creare una petizione su change.org per chiedere alla compagnia di rimuovere i cambiamenti introdotti. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"