Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Festa della Donna: Twitter lancia la campagna #SheInspiresMe

I titoli di Sky Tg24 delle 8 del 8/3

2' di lettura

Un hashtag per raccogliere sul social network tutte le storie delle donne da cui prendere ispirazione. In Italia le atlete più menzionate sono Sofia Goggia, Carolina Kostner e Bebe Vio 

In occasione della Giornata internazionale della Donna 2019, che ricorre ogni anno l’8 marzo, Twitter ha lanciato la campagna #SheInspiresMe.
Un hashtag per raccogliere sul social network tutte le storie delle donne da cui prendere ispirazione.
Aggiungendo al proprio tweet #SheInspiresMe, le persone di tutto il mondo hanno quindi l’occasione di condividere, con gli utenti della piattaforma, le proprie esperienze di vita, traendo ispirazione dalle donne che eccellono in diversi settori, primo tra tutti lo sport.

#SheInspiresMe, GIF e emoji dedicata

Un’iniziativa dedicata non solo alle femmine di successo, ma anche alle vittorie e alle conquiste di ogni singola donna, che mira a promuovere dialoghi costruttivi riguardo i desideri, le ambizioni e i cambiamenti che ‘l’universo femminile’ vorrebbe introdurre nel mondo.
Oltre alla campagna #SheInspiresMe con una GIF associata, Twitter, in occasione della Festa della Donna, ha lanciato un’emoji dedicata che appare nel momento in cui viene postato un tweet contente uno dei seguenti hashtag: #WomensHistoryMonth, #SheInspiresME, #IWD, #IWD2019, #WomensDay, #InternationalWomensDay.
Le donne più citate in tutto il mondo sul social network sono: Lady Gaga, Nicki Minaj, Beyonce, Nancy Pelosi, Rihanna, Taylor Swift, Demi Lovato, Kamala Harris, Alexandria Ocasio-Cortez e Theresa May.
Serena Williams è, invece, la sportiva più menzionata a livello globale.
In Italia, le atlete a cui ci si ispira maggiormente sono la sciatrice Sofia Goggia, Carolina Kostner e Bebe Vio, campionessa paraolimpica di scherma.

Perchè si regalano le mimose

La Giornata internazionale della Donna è una ricorrenza che viene celebrata in quasi tutto il mondo. Solo in Italia, tuttavia, le donne ricevono in regalo i fiori di mimosa.
Questa tradizione risale al 1946, alla fine della seconda guerra mondiale, quando Rita Montagnana, consorte di Palmiro Togliatti, Teresa Noce e Teresa Mattei decisero che la mimosa sarebbe diventato il simbolo da donare in occasione della Festa delle Donne: un fiore dal costo esiguo che era particolarmente fiorente in quegli anni.
“La mimosa era il fiore che i partigiani regalavano alle staffette. Mi ricordava la lotta sulle montagne e poteva essere raccolto a mazzi e gratuitamente”, dichiarò Teresa Mattei.  

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"