Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Boom di smartwatch in Nord America: mercato da 2 miliardi

I titoli di Sky Tg24 delle ore 8 del 20/08

2' di lettura

Nel secondo trimestre del 2019 il mercato nordamericano degli indossabili, trainato dagli orologi, è stato il più ricco in assoluto. Per Apple oltre il 60% delle vendite del settore tra Usa e Canada 

La febbre da smartwatch si è diffusa ormai in tutto il mondo, ma in Nord America più che altrove. I dati diffusi dagli analisti di Canalys rivelano infatti che Stati Uniti e Canada rappresentano oggi il mercato più ricco per quanto riguarda i dispositivi indossabili, proprio grazie allo straordinario successo degli orologi intelligenti. Le vendite del secondo trimestre del 2019 in Nord America sono aumentate del 38% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, offrendo un terreno particolarmente fertile a Apple, che proprio in queste zone vende la maggior parte dei propri device indossabili. In termini di volumi venduti, è invece la Cina che continua a farla da padrona.

Mercato smartwatch più ricco in Nord America

Nel periodo compreso tra aprile e giugno 2019 sono stati 7,7 milioni i device indossabili, tra smartwatch e bracciali fitness, venduti in Nord America, una mole che ha portato il mercato a raggiungere il valore di 2 miliardi di dollari, una cifra superiore a quella spesa in ogni altra parte del mondo. Il dato è figlio soprattutto del contributo di Apple e Samsung, molto popolari tra Stati Uniti e Canada a dispetto di device non sempre economici. Su questi ultimi punta invece la Cina che, nonostante un mercato dal valore minore, rimane in testa per numero di dispositivi indossabili venduti.

Domina Apple, cresce Samsung

Come anticipato, Apple rimane la regina del settore grazie a Apple Watch, e proprio in Nord America ha venduto oltre il 60% dei 4,7 milioni di orologi commercializzati a livello globale. In questo contesto, nonostante la diminuzione della quota di mercato dovuta ai competitor, Cupertino è cresciuta del 32% in termini di device indossabili venduti rispetto al secondo trimestre del 2018. Dietro il colosso californiano si posiziona Fitbit, con 1,9 milioni di dispositivi spediti, ma la crescita più impressionante la fa registrare Samsung con un +121% rispetto allo scorso anno figlio dei nuovi Galaxy Watch che hanno permesso all’azienda sudcoreana di toccare quota 800.000 indossabili consegnati. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"