Roma guarda al futuro: arriva la Maker Faire 2018

2' di lettura

Dal 12 al 14 ottobre si terrà la sesta edizione dell’evento dedicato all’innovazione, con la robotica, l’Intelligenza artificiale e l’economica circolare tra i temi principali

Roma si prepara nuovamente a trasformarsi nella capitale dell’innovazione, ospitando la Maker Faire 2018, evento in programma tra il 12 e il 14 ottobre alla Fiera di Roma. L’appuntamento, dedicato alla presentazione delle ultime novità tecnologiche, arriva nella città italiana per la sesta volta e comprenderà ben sette padiglioni distribuiti su un’area di 100,000 metri quadrati. L’iniziativa è stata promossa dalla Camera di Commercio di Roma e darà spazio a oltre 1000 progetti provenienti da 61 paesi; il curatore di questa edizione della Maker Faire sarà Massimo Benzi, co-fondatore del software open source Arduino.

Il ristorante circolare di ENI

I temi principali che caratterizzeranno i tre giorni della Maker Faire Rome riguarderanno l’Intelligenza artificiale, la robotica, l’Internet delle cose e l’economia circolare. Tra i progetti più interessanti che troveranno spazio alla fiera spicca quello di ENI, che in un’area di circa 500 metri quadrati allestirà un ristorante circolare in cui, grazie all’utilizzo di specifiche tecnologie, sarà spiegato come sia possibile trasformare i rifiuti in energia o ottenere biodiesel a partire da oli di frittura usati, processi che potranno essere messi in atto dai visitatori stessi, al fine di sensibilizzarli e mostrare loro l’impatto concreto sulla vita quotidiana. Non mancheranno poi giochi interattivi dedicati agli ospiti più giovani, così come un’area che celebrerà il Programma Apollo in vista dell’imminente cinquantesimo anniversario del primo sbarco sulla Luna.

Iniziativa aperta a tutti

Inaugurato nel 2011, l’appuntamento con la Maker Faire è diventato negli anni un’occasione importante per assistere al lancio di alcune tra le più importanti innovazioni del panorama mondiale. Secondo Lorenzo Tagliavanti, presidente della Camera di Commercio di Roma, l’evento “è destinato ad avere un grande ruolo in futuro, perché è un’iniziativa aperta a tutti, dalle scuole e le università alle imprese, comprese le più piccole, e al grande pubblico”. Proprio gli studenti saranno protagonisti della prima giornata della fiera, l’Educational Day, che venerdì 12 ottobre dalle 9 alle 13 darà alle scolaresche la possibilità di osservare le invenzioni esposte prima dell’apertura al resto del pubblico. 

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"