Zoom, come cambiare l'immagine di sfondo nelle videochiamate

Tecnologia

Tramite le impostazioni dell’app è possibile modificare il proprio background e fingere di trovarsi in spiaggia, sul Golden Bridge di San Francisco o persino nello spazio. L’effetto è ancora migliore se si dispone di un green screen 

Nelle ultime settimane, Zoom Cloud Meeting è diventata una delle app di videochiamate più utilizzate in assoluto, ma è stata anche al centro di varie critiche sulla gestione della privacy degli utenti, che hanno portato varie aziende, tra cui Space X, a vietarne l’uso ai propri dipendenti. Per correre ai ripari, l’azienda ha introdotto una serie di misure in grado di rendere l’uso del servizio più sicuro e si è rivolta ad Alex Stamos, ex capo della sicurezza di Facebook, per risolvere i vari problemi di cybersecurity segnalati dai fruitori e riabilitare la propria immagine. Nonostante tutto, sono ancora molte le persone che continuano a usare Zoom per partecipare alle videoconferenze di lavoro o restare in contatto con amici e parenti durante il lockdown. Per divertirsi un po’ durate questi meeting virtuali, è possibile modificare il proprio sfondo e fingere di essere in spiaggia, sul Golden Bridge di San Francisco o persino nello spazio.

Come cambiare l’immagine di sfondo

Cambiare l’immagine di sfondo su Zoom, magari per nascondere il disordine della stanza in cui si trova, è piuttosto semplice. Per farlo basta cliccare sull’icona profilo presente in alto a destra e aprire il menù “Settings” (impostazioni). Una volta qui bisogna selezionare “Virtual Background” (sfondo virtuale) e scegliere uno degli sfondi predefiniti. Se si dispone di un green screen, è possibile apporre l’apposita spunta per ottenere un effetto ancora più realistico. Volendo, è anche possibile caricare un’immagine personalizzata cliccando sull’icona “+” e selezionando “Choose Virtual Background” (scegli sfondo virtuale): una volta qui, basterà selezionare il file da caricare tra quelli presenti sul proprio dispositivo. Per rimuovere una foto da quelle inserite, basta un singolo click sulla “x” presente accanto all’immagine. Chi desidera modificare un po’ anche il proprio aspetto può sfruttare l’opzione “Touch Up My Appearance” per nascondere le occhiaie, i brufoli o qualche altro inestetismo.

Tecnologia: I più letti