I videogiochi in uscita a ottobre 2019

Tecnologia

Federico Ercole

Dopo l'abbuffata videoludica di settembre e prima di un novembre che si preannuncia intenso, ottobre si presenta meno abbondante ma con titoli promettenti: da Luigi’s Mansion 3 a Concrete Genie e Ring Fit Adventure

La fine di agosto e le prime settimane di settembre sono state un periodo folle per i videogiocatori, quasi “massacrante” se consideriamo la qualità e soprattutto la quantità di videogame distribuiti durante questo breve lasso di tempo. Non tutti saranno riusciti a completare Legend of Zelda Link’s Awakening o Control, a cacciare tutti i mostri di Monster Hunter Iceborne, a “sparare a tutto” in Borderlands 3 o Gears of War V, considerando solo i titoli mainstream. Ottobre, sotto questo punto di vista, offre titoli meno mirabolanti ma sarà comunque il tappeto di lancio di videogames interessanti, alcuni dei quali davvero promettenti. Nell’attesa di un novembre da bulimia elettronica, ecco i titoli che vi consigliamo.

Concrete Genie

Concrete Genie

Un gioco che può sembrare “piccolo” rispetto alle grandi esclusive Sony per Playstation 4, ma assolutamente da non sottovalutare sia per la sua colorata e ispirata estetica che per la trama, oltre che per le dinamiche ludiche. Concrete Genie, in arrivo l’8 di ottobre, ci racconta la storia di un ragazzino bullizzato in un paese tetro, desolato e inquinato. I teppisti rubano il prezioso taccuino sul quale il giovane protagonista schizza i suoi disegni e disseminano ovunque i suoi fogli strappati. Toccherà a noi recuperare quelle pagine ma non lo faremo solo con le nostre forze: entreremo infatti in possesso di un pennello magico che ci darà la possibilità di materializzare i nostri disegni, rendendoli “vivi”. I colori che adoperiamo per le pitture condizioneranno il contenuto di questi panorami e influenzeranno le abilità delle creature che li abitano. Durante il nostro viaggio salvifico, che riporterà inoltre il colore e la bellezza nella tetra città, dovremo stare attenti ai bulli e risolvere diversi enigmi basati sul disegno. C’è la possibilità, per chi possiede il caschetto per la VR di Sony, di godere di alcuni mini-giochi, oppure di disegnare nella realtà virtuale. 

Ring Fit Adventure

Ring Fit Adventure

Un’altra delle bizzarre invenzioni di Nintendo che, dopo Labo, torna a guardare al glorioso passato di Wii, con i suoi giochi da “ginnastica” come Wii Fitness e Wii Sport. Si tratta di un anello di plastica al quale va connesso il controller Toy Con e di una fascia più piccola da stringere alla gamba. I due accessori sono in grado di leggere i movimenti del giocatore con precisione. Peculiare il titolo di lancio, perché Ring Fit Adventure è una vera e propria avventura in un mondo fantasy che tuttavia ci farà correre sul posto, fare ginnastica e assumere pose yoga. Insomma sembra un ottimo modo per fare attività fisica in casa in maniera divertente e originale. Ring Fit Adventure arriverà il 18 ottobre per Switch.

Luigi’s Mansion 3  

Luigi’s Mansion 3 

Tornano proprio il 31 ottobre per Switch, nel giorno di Halloween, le avventure da brivido di Luigi, il fratello di Mario, per la terza volta alle prese con spettri e fantasmi. Brividi e risate ovviamente, perché l’atmosfera, sebbene sia comunque macabra, non risulta troppo opprimente e può essere goduta anche dai bambini senza pericolo di incubi. Luigi e compagnia sono invitati per una vacanza premio da trascorrere nel Grand Hotel “Miramostri” ma si tratta di una trappola organizzata dal re dei Boo, i fantasmi di Fungolandia, per rapire Mario e la principessa Peach. Tocca quindi ancora una volta a Luigi, armato di un nuovo “Poltergust” per assorbire gli spettri in stile Ghostbuster, sventare la minaccia fantasma e salvare gli amici. Il grande albergo è diviso in diversi piani, ognuno dei quali ha una caratteristica ambientazione tematica ispirata ai luoghi del macabro. Il solito buffo e sinistro Dottor Strambic aiuterà Luigi nella sua impresa e questa volta renderà possibile l’utilizzo di un alter-ego gommoso dell’idraulico smilzo e verde-vestito, ovvero Gommiluigi, dai diversi poteri. 
Luigi’s Mansion 3 sarà probabilmente un nuovo classico di Nintendo.

Gli altri

The Return of the Obra Dinn

Il 15 ottobre arriva su Playstation, Xbox e Switch Return of the Obra Dinn, capolavoro indie di Lucas Pope, inventore di Paper Please che ci farà indagare sulla scomparsa dell’equipaggio di una nave. Aguzzate l’ingegno per svelare i misteri e alimentare l’enigmatico evolversi di una grande storia. Per chi non l’avesse giocato il 15 ottobre arriva su Switch, al costo di qualche compromesso tecnico, il maestoso The Witcher 3 e giocare le imprese fantasy e oscure di Geralt in portatile potrebbe rivelarsi entusiasmante. Il 25 di ottobre esce per per console e PC l’atteso The Outer Worlds, gioco di ruolo dei maghi di Obsidian e, lo stesso giorno, il remake per Playstation 4 del classico Medievil. Il 25 arriva anche il nuovo Call of Duty Modern Warfare che promette di riportare la milionaria serie di sparatutto agli antichi fasti.  

 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24