Microsoft down, risolti i problemi per Outlook e Teams: ecco cosa è successo

Tecnologia
©IPA/Fotogramma

L’azienda in giornata ha registrato difficoltà con i suoi servizi online: la causa è stata una errata configurazione di rete. Adesso i servizi sono stati rimessi in funzione, dopo un'interruzione durata circa quattro ore

ascolta articolo

Microsoft ha ripristinato tutti i suoi servizi, dopo un'interruzione durata circa quattro ore che ha interessato la sua piattaforma di cloud Azure e a cascata servizi come Teams e Outlook. La pagina di status di Azure mostra che l'interruzione ha interessato Stati Uniti, Europa, Asia Pacifico, Medio Oriente e Africa. Nel corso della giornata, secondo quanto riportato da Bloomberg, i clienti aveva segnalato difficoltà in più aree internazionali a partire dalla prima mattinata per accedere a Microsoft 365, inclusi strumenti di posta elettronica e videoconferenza, con SharePoint Online, OneDrive per Business e Microsoft Graph che sono stati colpiti. Anche in Italia, secondo le segnalazioni raccolte da Downdetector, si era registrato un picco 'rosso' per Microsoft 365.

Microsoft down a causa di errata configurazione di rete

leggi anche

Microsoft investe 10 miliardi in OpenAI, società che realizza ChatGPT

Azure ha 15 milioni di clienti aziendali e oltre 500 milioni di utenti attivi, secondo i dati Microsoft. Una sua interruzione può avere un impatto su più servizi e creare un effetto domino poiché quasi tutte le più grandi aziende del mondo utilizzano la piattaforma. Il disservizio è stato creato da una errata configurazione di rete; in un tweet l'azienda di Redmond ha spiegato che stava utilizzando "un'infrastruttura aggiuntiva per accelerare il processo di ripristino".

Tecnologia: I più letti