Guerra in Ucraina, dal videogame Fortnite 36 milioni di dollari per sostenere Kiev

Tecnologia

La cifra arriva dall'acquisto da parte dei giocatori di oggetti e servizi in-app, ossia venduti all'interno del videogame. Ecco chi ne beneficerà

ascolta articolo

Epic Games, sviluppatore del videogame Fortnite, ha annunciato di aver raccolto 36 milioni di dollari per l'Ucraina, invasa dalla Russia (GLI AGGIORNAMENTI LIVE - LO SPECIALE - I REPORTAGE). La somma è destinata a vari gruppi a supporto della causa di Kiev, tra cui Direct Relief, l'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia e il Programma alimentare mondiale.

Gli acquisti in-app

leggi anche

Dai droni ai sistemi anti-missile: nuove armi Usa per Kiev

La cifra arriva dall'acquisto da parte dei giocatori di oggetti e servizi in-app, ossia venduti all'interno del videogame. Non solo: Epic Games, rilasciando una nuova versione del gioco, ha annunciato che fino al 3 aprile tutti i soldi spesi dagli utenti andranno in aiuti umanitari per l'Ucraina.

Tecnologia: I più letti