Fifa 22, EA Sports rimuove nazionale e squadre russe dal videogioco

Tecnologia

"Siamo con il popolo ucraino e ci uniamo alle voci di tutto il mondo che chiedono la pace", si legge nella nota dello sviluppatore. Bannati anche nazionale e club bielorussi

ascolta articolo

Non solo al bando nello sport reale, ma anche in quello virtuale. Ea Sports ha comunicato via Twitter che saranno eliminate da Fifa 22, probabilmente il gioco di calcio più popolare del Pianeta, le squadre russe e bielorusse, nazionali incluse, allineandosi con Fifa e Uefa, ma soprattutto sottolineando la solidarietà al popolo ucraino. 

La nota di EA Sports

approfondimento

Paralimpiadi invernali, esclusi gli atleti russi e bielorussi

 

 

"EA SPORTS è solidale con il popolo ucraino e, come tante voci in tutto il mondo del calcio, chiede la pace e la fine dell'invasione dell'Ucraina. In linea con i nostri partner FIFA e UEFA, EA SPORTS ha avviato processi per rimuovere la nazionale russa e tutti i club russi dai prodotti EA SPORTS FIFA, tra cui: FIFA 22, FIFA Mobile e FIFA Online. Stiamo anche valutando attivamente le modifiche correlate ad altre aree dei nostri giochi. Terremo aggiornate le nostre comunità su qualsiasi azione intrapresa e ringraziamo i giocatori per la loro pazienza mentre lavoriamo attraverso questi aggiornamenti. A seguito della sospensione da parte dell'IIHF di tutte le squadre nazionali e di club russe e bielorusse dalle competizioni IIHF, rimuoveremo queste squadre da NHL 22 nelle prossime settimane. Siamo con il popolo ucraino e ci uniamo alle voci di tutto il mondo che chiedono la pace”. 

Tecnologia: I più letti