Instagram, arrivano like alle storie senza invio messaggio e funzione "Prenditi una pausa"

Tecnologia
©IPA/Fotogramma

Il social ha da poco introdotto la funzionalità “Private Story Likes”, che permette agli utenti di mettere “mi piace” a una storia senza inviare un messaggio privato al suo autore. Inoltre, oggi viene lanciata in Italia la funzione che permette di decidere quanto tempo trascorrere sul social e quando fare una pausa, per avere maggiore controllo e consapevolezza nell'utilizzo dell'app

ascolta articolo

Novità su Instagram. Da poco è stata introdotta la funzionalità “Private Story Likes”, che permette agli utenti del social di mettere “mi piace” a una storia senza inviare un Dm al suo autore. Non solo: oggi viene lanciato in Italia "Prenditi una pausa", la funzione che permette di decidere quanto tempo trascorrere sul social per avere maggiore controllo e consapevolezza nell'utilizzo dell'app.

La nuova funzione "Prenditi una pausa"

leggi anche

Instagram, tutti i profili possono inserire link esterni nelle Storie

Una volta attivata la nuova funzione "Prenditi una pausa", gli utenti riceveranno un promemoria che ricorderà loro di uscire momentaneamente dalla piattaforma per un certo tempo. Per abilitarla, bisogna accedere a "Impostazioni", "Account", "La tua attività" e selezionare "Imposta promemoria pause". A questo punto si potrà programmare un promemoria: verrà inviata una notifica una volta raggiunto il tempo massimo di navigazione sul social, quando non si esce e rientra nell'app ma si resta sempre sulla stessa. Per assicurarsi che gli adolescenti vengano a conoscenza di questa nuova opzione, Instagram mostrerà un avviso per invitare a provarla.

Le novità

leggi anche

Facebook, utenti in calo per la prima volta: Meta crolla in Borsa

Nei Paesi in cui la funzionalità è già attiva, dai test effettuati da Meta - il gruppo che controlla Instagram - è emerso che una volta impostato il promemoria oltre il 90% degli adolescenti lo rispetta. “Con 'Prenditi una pausa' abbiamo aggiunto un ulteriore strumento a quelli che Instagram già offre per la gestione del tempo. Tra questi il "Promemoria giornaliero", che consente alle persone di impostare la quantità di tempo che vogliono trascorrere sul social durante la giornata e le avvisa quando hanno raggiunto il limite deciso, con la possibilità di disattivare le notifiche per concentrarsi senza interruzioni su ciò che stanno facendo”, ha spiegato il social. A breve Instagram lancerà anche gli strumenti di controllo per genitori, per gestire il tempo che figli e minori passano online e impostare dei limiti. Con la funzione di controllo, i giovani potranno anche far sapere ai genitori quando segnalano qualcuno, così da poterne discutere insieme.

I like alle storie

leggi anche

Ecco in Italia Peacock: dal 15 febbraio programmi e film su Sky e Now

Tra le ultime novità di Instagram c’è anche la possibilità di mettere like, con il solito cuoricino, alle storie senza inviare un Dm all’autore. In altre parole, è ora possibile interagire con le storie degli altri utenti senza intasare i Direct messages. Finora, infatti, qualsiasi risposta a una storia - che fosse emoji o commento - finiva tra i messaggi privati. Ora chi ha pubblicato la storia potrà vedere chi ha premuto sul cuore semplicemente andando a guardare la relativa scheda di visualizzazione, mentre il numero di like ricevuti non sarà visibile a tutti. A spiegare la nuova funzionalità - chiamata Private Story Like - è stato, su Twitter, il responsabile di Instagram Adam Mosseri.

Tecnologia: I più letti