Esa, astronauta Pesquet mostra tour dell’Iss con telecamera 360

Tecnologia
©Getty

Un video pubblicato sul sito dell'European space Agency che consente a tutti di esplorare il primo avamposto umano nello spazio. Ogni modulo è visitabile grazie anche alla spiegazione (in francese sottotilata in inglese) di Thomas Pesquet

Permettere a tutti di esplorare "il primo avamposto umano nello spazio". È questo il motivo che ha spinto l'European space agency (Esa) a far registrare all'astronauta Thomas Pesquet un video con una telecamera 360 della stazione spaziale internazionale.

Il primo avamposto umano nello spazio

vedi anche

L’asteroide “Divinacommedia” nell’obiettivo dell’astrofisico Masi

Un giro turistico unico pubblicato sul sito istituzionale dell'Esa che mostra la stazione come mai prima d'ora. "Filmata con una telecamera 360 - ha spiegato l'Esa - la serie Space Station 360 consente a tutti e da soli di esplorare il primo avamposto umano nello spazio" e di poter ascoltare la spiegazione dell'astronauta francese.

Il modulo Kibo

leggi anche

Gigi Funcis ci porta fra cielo, spazio, scienza e fantascienza

Le immagini pubblicate portano "il visitatore terrestre" nel modulo Kibo: noto anche come modulo sperimentale giapponese o Jem. Thomas Pesquet guida il visitatore attraverso l'hardware disponibile per gli astronauti e i ricercatori sulla Terra, l'esclusiva camera di equilibrio e lo spazio di archiviazione in Kibo. Il video fa parte di una serie con Thomas che mostra ogni modulo in un video surround completo a 360 gradi, spiega ancora l'Esa.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24