Su Waze arrivano le colonnine per le auto elettriche

Tecnologia

Per ora i punti di ricarica sono solo 5.000, ma nelle prossime settimane il loro numero crescerà, grazie anche al supporto di Volkswagen, che ha abbracciato l’iniziativa della community dell’applicazione

Waze, la nota app dedicata alla navigazione stradale si arricchisce con la possibilità di visualizzare le colonnine delle auto elettriche sulle mappe. Per ora i punti di ricarica sono solo 5.000, ma nelle prossime settimane il loro numero crescerà, grazie anche al supporto di Volkswagen, che ha abbracciato l’iniziativa della community dell’applicazione. La scelta di Waze è in parte legata al rapporto Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano (E&S), dal quale emerge che nei prossimi dieci anni il numero delle vetture elettriche con targa italiana salirà a 7 milioni, arrivando a coprire il 30% delle immatricolazioni totali. Attualmente in Italia sono disponibili circa 8.200 punti di ricarica pubblici e privati di cui possono usufruire tutti gli utenti. Si tratta di un numero in crescita e in linea con la media europea.

L'applicazione Waze
L'applicazione Waze

Il supporto di Volkswagen Italia

approfondimento

Waze si aggiorna: tutte le novità annunciate

Giovanni Tauro, il Direttore Marketing di Volkswagen Italia, ha elogiato Waze e la sua community, definendoli dei preziosi alleati della mobilità elettrica. “La scelta di inserire i punti di ricarica nell’app ci fa percepire quanto i consumatori di oggi siano profondamente sensibili verso la sostenibilità”, ha dichiarato. Tauro ha poi spiegato che Volkswagen si sta muovendo nella sua stessa direzione con la sua vettura elettrica compatta ID 3, il primo modello di una gamma a emissioni zero che “rende finalmente l’elettrico alla portata di milioni di persone”. È per questo che la casa automobilistica ha deciso di fornire il proprio supporto all’iniziativa di Waze. “Vogliamo rendere più consapevoli gli automobilisti della facilità di poter ricaricare le proprie vetture elettriche in tutto il territorio italiano”, ha aggiunto Tauro. 

 

Il contributo della community di Waze

Dario Mancini, Regional Manager Italy & EMEA Emerging Markets di Waze, ha definito “straordinario” il lavoro svolto dalla community dell’app a favore della mobilità elettrica. “Ogni giorno i Map Editor dell’app portano avanti progetti in parallelo agli sviluppi e ai cambiamenti del mercato automobilistico e dei trasporti, guardando al futuro e adeguandosi alle novità e alle evoluzioni delle esigenze degli automobilisti”, ha aggiunto.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.