WhatsApp, nuova grafica per l’invito ai gruppi sull’ultima beta Android

Tecnologia

La novità, svelata in anteprima dal sito specializzato WABetaInfo, è in distribuzione con la build 2.20.195.1 dell’app, disponibile per gli utenti iscritti al programma di beta testing ufficiale

WhatsApp cambia look, almeno in parte. Facebook ha deciso di rinfrescare la nota app di messaggistica introducendo una nuova interfaccia utente per l’invito ai gruppi con codice QR nella versione beta per Android. 

La novità, svelata in anteprima dal sito specializzato WABetaInfo, è in distribuzione con la build 2.20.195.1 dell’app, disponibile per gli utenti iscritti al programma di beta testing ufficiale di WhatsApp per Android. 

Cambia così il design del codice QR per invitare nuovi amici a una chat di gruppo, accessibile direttamente nelle impostazioni della conversazione. 

 

Come invitare un amico in un gruppo con codice QR

 

La nuova interfaccia è simile a quella che ha debuttato sulle versioni beta iOS e Android nel mese di maggio, con l’arrivo dei codici QR per condividere i dati dell’account. 

Tramite questa nuova sezione, il nuovo invitato a un gruppo non dovrà far altro che scannerizzare il codice QR, tramite la fotocamera integrata nell’app di WhatsApp, per unirsi alla conversazione. Il QR code di adesione può essere generato direttamente dagli amministratori della chat ed è univoco per ogni gruppo. 

La novità segue di poche ore il rilascio del  primo pacchetto di adesivi animati da poter scaricare dallo store di WhatsApp e condividere con i propri contatti. La funzione, in fase di roll-out sulle versioni beta di WhatsApp su Android e iOS, potrebbe presto approdare anche sulla versione stabile dell’aggiornamento. 

 

WhatsApp, le ultime novità

 

Le novità per WhatsApp non finiscono qui. Gli ingegneri della piattaforma sarebbero al lavoro su un’altra nuova funzione che se rilasciata consentirà agli utenti di effettuare una ricerca dei messaggi per data

La novità, svelata sempre dal sito specializzato WABetaInfo, è attualmente in fase di test sugli smartphone con sistema operativo iOS. Tra gli strumenti disponibili sull’opzione di ricerca interna, è stata scoperta una nuova icona blu che raffigura il calendario, tramite la quale gli utenti potranno digitare la data in cui concentrare le ricerche. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.