Apple Glass e Headset: i progetti di Apple con la realtà aumentata e la realtà virtuale

Tecnologia

Tra i dispositivi più chiacchierati di casa Apple ci sono gli Apple Glass, un dispositivo per la Realtà aumentata indossabile, il cui progetto, secondo quanto riporta Bloomberg, sarebbero stato rallentato da alcune discrepanze nei corridoi Apple

Apple continua a investire fortemente sul settore VR e AR. Secondo Bloomberg, il colosso di Cupertino spende oltre 15 miliardi di dollari all’anno in ricerca e sviluppo, investendo in progetti sempre più ambiziosi, che richiedono tempo, anni di ricerca e molti test. 

Tra i dispositivi più chiacchierati di casa Apple ci sono gli Apple Glass, un dispositivo per la Realtà aumentata indossabile, il cui progetto, secondo quanto riporta la fonte, è stato rallentato da alcune discrepanze nei corridoi Apple. 

L’ex capo del design dell’azienda, Jony Ive, si sarebbe opposto ai piani del dirigente  alla guida del team dedicato allo sviluppo delle tecnologie VR e AR di Apple, Mike Rockwell. 

Nello specifico, Ive non avrebbe appoggiato l’idea del collega di abbinare gli Apple Glass (con nome in codice N301) ad un hub esterno. “Costretto” a rivedere i propri piani, Rockwell avrebbe così ripiegato sullo sviluppo di due dispositivi distinti: un visore per la realtà virtuale con nome in codice N301 e gli "Apple Glass" (N421). 

 

Visore Apple potrebbe essere simile all’Oculus Quest

 

Sebbene le tecnologie attualmente in fase di sviluppo siano meno ambiziose di quanto inizialmente previsto, stando alle indiscrezioni emerse finora potrebbero essere piuttosto avanzate. Secondo quanto riferito dalla fonte, i prototipi dell’N301 sembrano avere un design molto simile all’Oculus Quest, il visore per la Realtà virtuale di Facebook, con un corpo prevalentemente in tessuto e molta meno plastica. Tuttavia, il team di ingegneri di Apple starebbe ancora testando il dispositivo in diverse forme per trovare la soluzione ideale. Apple potrebbe essere anche al lavoro sullo sviluppo di un App Store dedicato. 

 

Apple Glass: possibile design 

 

Quanto agli Apple Glass, il loro design potrebbe essere simile a quello di “semplici” occhiali da sole con montature spesse, con batteria e chip integrati. Stando ai rumor, Siri sarà presente sia sul visore che sugli occhiali. 

Sebbene i piani del colosso di Cupertino potrebbero cambiare, i primi visori Apple dovrebbero essere rilasciati nel 2022, mentre il modello N421 è previsto per l’anno successivo.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24