Ubisoft, Assassin's Creed Origins gratis su Uplay dal 19 al 21 giugno

Tecnologia

Per tutto il fine settimana gli utenti potranno giocare gratuitamente con la versione completa per PC del titolo. Una volta terminato il periodo di prova potranno decidere di acquistarlo, mantenendo attivi i progressi di gioco già ottenuti

Dopo aver messo a disposizione dei propri utenti in maniera totalmente gratuita per cinque giorni “Tom Clancy’s Rainbow Six Siege”, il celebre titolo di strategia pubblicato nel 2015 ma che ancora oggi riscuote un notevole apprezzamento tra gli appassionati del genere, Ubisoft ha in serbo un altro gradito regalo per la sua community. La software house ha annunciato che la versione per PC di Assassin's Creed Origins sarà giocabile gratuitamente per tutto il fine settimana su Uplay, dal 19 al 21 giugno. Un’occasione in più per ampliare il proprio parco di titoli e trascorrere alcune ore immersi nelle avventure videoludiche del noto titolo ambientanto nell’antico egitto.

 

Il regalo di Ubisoft nel dettaglio 

 

Per tutto il weekend, come precisa Ubisoft sul proprio sito ufficiale,  gli utenti potranno giocare gratuitamente con la versione completa del gioco, senza alcuna limitazione né di tempo né di contenuti. Inoltre, una volta terminato il periodo di prova gratuita della durata di 3 giorni, si potrà decidere anche di acquistarlo, mantenendo attivi i progressi di gioco già ottenuti. Anche in questa occasione, la software house per incentivarne l’acquisto propone a tempo limitato sconti legati a Assassin's Creed Origins, attualmente in promozione con uno sconto del 80% sul prezzo di listino. 

 

Assassin's Creed Origins: trama

 

Assassin's Creed Origins è il decimo capitolo della nota serie omonima, sviluppato e pubblicato da Ubisoft. 

Presentato nel 2017, in occasione dell’E3 di Los Angeles, è disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e Microsoft Windows. 

“Ambientato nell'Antico Egitto, si svolge durante un periodo misterioso e cruciale, che ha plasmato la civiltà che conosciamo. Nei panni di Bayek, protettore dell'Egitto e uno dei primi Assassini, i giocatori si immergeranno in un mondo liberamente esplorabile vivo e realistico, scoprendo i segreti delle grandi piramidi, miti dimenticati, gli ultimi faraoni e, incisa in alcuni antichi geroglifici, la storia dell'origine della confraternita degli Assassini”, scrivono gli sviluppatori nella presentazione del titolo.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24