Pes 2020, le stelle del calcio si sfidano nel torneo #StayHomeWithPES

Tecnologia
Il torneo #StayHomeWithPES

Alla competizione online, che si svolgerà domenica 26 aprile, prenderanno parte calciatori famosi come Antoine Griezmann (Barcellona), Miralem Pjanić (Juventus), Rafael Leão (Milan) e Sebastiano Esposito (Inter) 

Alcune delle più grandi stelle del calcio internazionale, come Antoine Griezmann (Barcellona), Miralem Pjanić (Juventus), Rafael Leão (Milan) e Sebastiano Esposito (Inter), sono pronte a sfidarsi nel torneo #StayHomeWithPes Tournament. La competizione è stata annunciata oggi, venerdì 24 aprile, da Konami. I calciatori, provenienti da 11 squadre, si affronteranno in Pes 2020 domenica 26 aprile a partire dalle ore 18:00.

I match di Pjanić ed Esposito

“Sono un grandissimo fan di Pes e sono felice di partecipare a questo torneo, che sarà sicuramente molto divertente”, afferma Miralem Pjanić. Il suo primo incontro sarà nei quarti di finale contro il vincitore della sfida tra l’ala del Celtic Odsonne Edouard e Nassim Boujellab dello Schalke 04. Sempre nei quarti di finale, Sebastiano Esposito affronterà Scott McTominay, centrocampista del Manchester United. “Non vedo l’ora di sfidare a Pes uno dei miei giocatori preferiti”, dichiara Scott McTominay. “Sogno una finale contro Antoine Griezmann. Avrà pur vinto un mondiale, ma sono sicuro che non riuscirà a battermi!”.

I partecipanti al torneo

Ecco l’elenco completo di tutti i partecipanti al torneo #StayHomeWithPes:

• Barcellona – Antoine Griezmann
• Juventus – Miralem Pjanić
• Manchester United – Scott McTominay
• Arsenal – Bernd Leno
• Bayern Monaco – Javi Martínez
• Schalke 04 – Nassim Boujellab
• Milan – Rafael Leão
• Inter – Sebastiano Esposito
• Celtic Glasgow – Odsonne Edouard
• Rangers Glasgow – Greg Stewart
• Zenit San Pietroburgo – Aleksei Sutormin 

Rinviato il dlc sugli europei

In seguito allo spostamento della fase finale di Uefa Euro 2020, dovuta alla pandemia di coronavirus Sars-CoV-2 (segui la DIRETTA di Sky TG24), Konami ha deciso di rinviare a data da destinarsi l’uscita del dlc gratuito di Pes 2020 relativo proprio agli Europei di calcio, che avrebbero dovuto partire il prossimo giugno. L’emergenza sanitaria ha anche spinto la software house giapponese ad annullare l’uscita di una nuova versione fisica di “eFootball PES 2020”, che avrebbe dovuto essere pubblicata con una copertina del tutto dedicata ai campionati europei.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24