Decolla il mercato dei videogiochi a marzo: +11% su base annua

Tecnologia
Videogiochi (Getty Images)

Secondo gli analisti di SuperData, il mese scorso sono stati spesi 10 miliardi di dollari in tutto il mondo nel settore dei videogame. Hanno subito un rialzo soprattutto le vendite di videogiochi per computer e console, specialmente in Europa e Nord America

I videogiochi sono tra i passatempi preferiti dalla popolazione in questo periodo di emergenza sanitaria dovuta alla pandemia di Covid-19, in cui è richiesto di restare confinati all’interno delle proprie case per contrastare la diffusione del coronavirus Sars-CoV-2. Lo confermano i dati sul mercato di settore di marzo pubblicati dagli analisti di SuperData, società Nielsen specializzata in videogame. Il mese scorso la spesa mondiale destinata ai videogiochi ha registrato una crescita dell’11% su base annua, rispetto a marzo 2019, contribuendo a generare un giro d’affari pari a 10 miliardi di dollari: il totale mensile più alto di sempre.

Forte aumento delle vendite di giochi per Pc e console

Hanno subito un rialzo soprattutto le vendite di videogiochi per computer e console, specialmente in Europa e Nord America.
La spesa mondiale dei titoli per le piattaforme da gioco in un solo mese ha raggiunto la cifra record di incassi pari a 1,5 miliardi di dollari, il 64% in più rispetto ai 883 milioni incassati il mese precedente.
Nello stesso periodo, le entrate dei videogiochi per Pc sono aumentate del 56% su base annua (da 363 e 567 milioni di dollari) e quelle dei videogiochi mobile del 15%. A marzo sono cresciuti anche i guadagni di diversi titoli mobile tra i più popolari del momento. Le entrate di Pokémon GO, per esempio, hanno registrato una crescita del 18% rispetto al mese precedente, con ricavi per 111 milioni di dollari.

Animal Crossing: New Horizons, il re dei titoli di marzo

Il re per eccellenza dei titoli è “Animal Crossing: New Horizons”, che con 5 milioni di copie acquistate in un solo mese diventa il gioco per console più venduto di sempre.
Il successo del titolo si deve anche ai continui aggiornamenti introdotti dagli sviluppatori di Nintendo sul life simulator per Switch, l’ultimo dei quali è stato rilasciato proprio nella giornata di oggi, 23 aprile. L’update porta con sé tanti nuovi personaggi ed eventi che terranno impegnati i videogiocatori nei mesi di aprile, maggio e giugno. Il primo evento è la Giornata della natura, disponibile fino al 4 maggio, che offre speciali attività con obiettivi ispirati alla natura, come piantare alberi e annaffiare fiori. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24