Samsung Galaxy Buds, in arrivo un nuovo modello con forma inedita

Tecnologia

Il colosso coreano sarebbe al lavoro su una nuova generazione di auricolari true wireless caratterizzati da un forma simile a quella di un fagiolo. Non a caso il codice scelto per identificare le nuove cuffiette è “Bean” 

Samsung avrebbe intenzione di rinnovare la propria linea di Galaxy Buds, con una nuova generazione di auricolari true wireless caratterizzati da un forma inedita, simile a quella di un fagiolo.
Non a caso il codice scelto dal colosso sudcoreano per identificare le nuove cuffiette è “Bean”, ovvero fagiolo in inglese.
Gli inediti auricolari TWS (codice SM-R180), il cui possibile aspetto è stato svelato in anteprima dai siti specializzati Roland Quandt e WinFuture, hanno un design allungato che rompe gli schemi rispetto alla forma degli hearable più appetibili sul mercato di settore.

Auricolari true wireless con forma a fagiolo: possibili caratteristiche

Probabilmente la forma a fagiolo è stata studiata per ottimizzare le prestazioni degli auricolari offrendo al contempo una migliore “presa” sull’orecchio di chi li indossa.
La parte inferiore degli auricolari si appoggia gentilmente sul padiglione auricolare dell’utente, mentre quella inferiore resta in corrispondenza del canale uditivo.
Stando ai primi rumors circolati in rete, sembra che i nuovi Galaxy Buds saranno dotati di tre microfoni su ogni auricolare, utili sia per le chiamate che filtrare il rumore esterno e alzarlo in caso di necessità. Potrebbero anche essere i primi auricolari true wireless della famiglia Galaxy con supporto alla cancellazione attiva del rumore.
Nonostante, finora, la maggior parte delle specifiche tecniche dei nuovi auricolari siano ancora sconosciute, qualche sito specializzato ha ipotizzato il loro possibile prezzo: potrebbero essere lanciati sul mercato al prezzo di 170.000 won, ovvero circa 130 euro. Si tratta, tuttavia, solo di indiscrezioni. Bisognerà attendere l’annuncio ufficiale da parte di Samsung per avere notizie certe a riguardo.

Samsung Galaxy Buds+: caratteristiche

Lo scorso febbraio, Samsung ha alzato il sipario sui nuovi Galaxy Buds+, disponibili in Italia dal 12 febbraio, in tre diverse colorazioni, bianca, nera e blu, al prezzo di 169 euro.
Tra i punti di forza dei nuovi auricolari c’è sicuramente la batteria da 85 mAh, che offre fino a 11 ore di riproduzione e 22 se si utilizza la custodia di ricarica.
Per quanto riguarda i microfoni ne montano tre su ogni auricolare. Inoltre, i nuovi altoparlanti dinamici a 2 vie offrono una migliore qualità del suono rispetto ai modelli precedenti.

Tecnologia: I più letti