Google Maps, grazie a Lens è ora possibile scoprire i piatti più popolari di ogni menù

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

La nuova funzione aiuta a capire subito quali sono le specialità dei ristoranti e permette di visualizzare varie informazioni aggiuntive, tra cui le opinioni degli altri utenti 

La versione per Android di Google Maps si aggiorna e introduce la compatibilità con Google Lens, l’app di riconoscimento delle immagini sviluppata dal colosso di Mountain View. Utilizzandola, gli utenti potranno scoprire i piatti più gettonati all’interno del menù di un ristorante. Si tratta di un ottimo modo per capire in fretta quali sono le specialità di un certo locale o verificare l'eventuale presenza di pietanze adatte a una particolare dieta, il tutto senza nemmeno doversi alzare dal divano di casa. La funzione, già disponibile anche in Italia, era stata presentata, in una versione embrionale, nel corso dell’ultima edizione di Google I/O, la conferenza annuale di Big G dedicata agli sviluppatori.

Come utilizzare la nuova funzione

Per sfruttare tutti i vantaggi offerti dall’integrazione di Google Lens, è sufficiente aprire l’app di Google Maps, cercare un qualsiasi ristorante presente sulla mappa, cliccare sulla voce “Menù”, selezionare “Visualizza Menù” e, infine, toccare il riquadro “Scopri i piatti del menù” per avviare la ricerca. In questo modo sarà possibile visualizzare tutti i piatti offerti dal locale e scoprire facilmente quelli più popolari, che vengono automaticamente colorati di arancione. Basta cliccare su una di queste specialità per visualizzare un riquadro contenente le immagini del piatto, le opinioni degli utenti e altre informazioni pertinenti. La presenza di Google Traduttore rende la nuova funzione ancora più utile, poiché permette di tradurre le voci del menù nella propria lingua e scoprire quali sono gli ingredienti presenti in ogni piatto: per farlo basta selezionare il termine che non si conosce e cliccare su “Traduci”.

I 15 anni di Google Maps

Google Maps ha da poco festeggiato il suo quindicesimo compleanno: per celebrare l’occasione, il colosso di Mountain View ha aggiornato il look dell’applicazione e ha introdotto dei nuovi contenuti. Nello specifico, si tratta di cinque tab che ampliano le opzioni a disposizione degli utenti. “Explore”, per esempio, permette di trovare ogni tipo di informazione su circa 200 milioni di luoghi in tutto il mondo, mentre “commute” fornisce ai pendolari aggiornamenti sul traffico in tempo reale, tempi di viaggio e suggerimenti per percorsi alternativi.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24