PES 2020, arriva la prima eSerie A su PS4

Tecnologia

Il torneo online organizzato dalla Lega Serie A sarà disponibile anche sul titolo di Konami: lunedì 10 febbraio inizieranno le qualificazioni per entrare a far parte dei club ufficiali e diventare Campione d’Italia 

Anche per i giocatori di eFootball PES 2020 rimangono soltanto poche ore per prepararsi al via della eSerie A Tim. Da lunedì 10 febbraio partirà infatti il torneo online organizzato da Lega Serie A con la collaborazione di Infront e PG Esports, che in esclusiva su PlayStation 4 darà agli appassionati iscritti la possibilità di sfidarsi per conquistare il titolo di Campione d’Italia. La competizione rappresenta una prima assoluta per l’Italia e si svolgerà parallelamente a quella organizzata su Fifa 20.

Le fasi dell’eSerie A di PES 2020

Lunedì 10 febbraio inizierà ufficialmente l’avventura dei gamer di PES 2020 coinvolti nella prima eSerie A Tim su PS4. Il campionato si aprirà con le qualificazioni, che dureranno fino al 25 febbraio: in questo periodo, i videogiocatori amatoriali si sfideranno con l’obiettivo di conquistare un posto nel Draft, previsto per il 10 marzo. In questa fase i club ufficiali di Serie A guarderanno alla rosa di giocatori qualificati per scegliere i gamer che parteciperanno poi al campionato al fianco dei “Pro Player”, i videgiocatori professionisti delle società italiane. Solo a quel punto il campionato organizzato da Lega Serie A entrerà nel vivo, con una fase prevista per il 6-7 e 13-14 aprile composta da quattro gironi in totale, due da cinque e due da quattro squadre. L’obiettivo sarà la qualificazione ai play-off dell’11 e 12 maggio, che prevedono un tabellone a doppia eliminazione. Le tre migliori squadre di ciascun girone avranno accesso al “winner bracket” dei play-off, con la possibilità di centrare direttamente la finale o, in caso di sconfitta, di giocarsi una seconda opportunità contro le altre compagini che comporranno il tabellone “last chance” dei play-off, in sfide ad eliminazione diretta. Attraverso questo processo saranno scelte le otto squadre partecipanti alla Grand Final, da cui uscirà il team Campione d’Italia. Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, si è detto molto soddisfatto “per questa partnership con Konami, uno dei brand più conosciuti e famosi nel settore degli eSports”.

Tecnologia: I più letti