TikTok sigla accordo con Merlin: in arrivo più musica indipendente

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

La partnership amplia sensibilmente il catalogo di canzoni a disposizione degli utenti, che potranno scegliere tra molti più brani da utilizzare come colonna sonora dei propri clip 

TikTok, tra i social network più in ascesa dell’ultimo periodo, ha siglato un accordo che sicuramente sarà apprezzato dagli appassionati dell’app incentrata sulla condivisione di video verticali in loop di breve durata.
Come riporta TechCrunch, il social di proprietà di ByteDance ha stretto un accordo con Merlin, un’agenzia per i diritti digitali nel settore delle etichette indipendenti.
La partnership amplia sensibilmente il catalogo di canzoni a disposizione degli utenti, che potranno scegliere tra molti più brani da utilizzare come colonna sonora delle proprie clip.

I termini dell’accordo

L’accordo determina l’arrivo sul social network del momento della musica prodotta da diverse etichette discografiche, quali Epitaph e Sub Pop. Secondo quanto riporta la fonte, incluso nell’accordo ci sarebbe anche Resso, un vociferato nuovo servizio di musica in streaming associato a TikTok. Stando alle indiscrezioni, la nuova piattaforma, la cui effettiva esistenza è ancora da verificare, vorrebbe imporsi nel mercato di settore, offrendo agli utenti un servizio simile a quello di Spotify.
“Questa partnership con TikTok è molto significativa per noi. Stiamo assistendo a una nuova generazione di servizi musicali e a una nuova era di consumo legato alla musica, in gran parte guidata dalla domanda globale di musica indipendente”, ha commentato Jeremy Sirota, CEO di Merlin. “I membri di Merlin utilizzano sempre più TikTok per le loro campagne di marketing e la partnership di oggi garantisce anche a loro e ai loro artisti di costruire flussi di entrate nuove e incrementali”.
Merlin in passato ha stretto accordi di questo genere anche con altre società quali Deezer, Spotify e Instagram.

TikTok: le ultime novità

Tra le ultime novità, il social network tanto amato dai giovani ha recentemente annunciato l’apertura di un nuovo Trust & Safety Hub EMEA a Dublino, che sarà diretto da Cormac Keenan, leader con esperienza ventennale in aziende tecnologiche, che assumerà l’incarico di Head of Trust & Safety, Emea a partire dal mese di febbraio. "TikTok sta attraendo un numero sempre crescente di nuovi utenti che vogliono esprimersi in uno spazio realmente creativo, allegro e positivo”, ha spiegato Alex Zhu, il Presidente di TikTok. “E, per sentirsi libere di esprimersi, le persone devono anche sentirsi al sicuro. Con la guida di Cormac, il nuovo hub Emea definirà un approccio più localizzato alle policy sui contenuti e alle pratiche di moderazione in linea con i valori, standard e normative dei nostri mercati chiave nella regione”.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24