Pes, scelta la nazionale italiana per il torneo eSports di Euro 2020

Tecnologia

A Coverciano, casa della Nazionale italiana di calcio, si è svolta una selezione da cui sono emersi i nomi dei quattro videogiocatori che parteciperanno al torneo ufficiale “Uefa eEuro 2020”, basato sul titolo di casa Konami  

L’Italia di Roberto Mancini sarà tra le protagoniste dei prossimi europei di calcio che cominceranno il 12 giugno prossimo e la cui fase finale non avrà luogo in una singola nazione, ma in 12 distinte città europee. La partita inaugurale, tra l’altro, si svolgerà allo Stadio Olimpico di Roma e vedrà la nostra Nazionale sfidare la Turchia. Ma ci sono altri colori azzurri che cercheranno di essere protagonisti, quelli indossati dai quattro giocatori dell’efoot, i primi rappresentanti della eNazionale, ovvero la squadra di players professionisti che si sfideranno in un torneo di Pes valevole per “Uefa eEuro 2020”.

I quattro selezionati

Dopo due giorni intensi, fatti di sfide a eFootball Pes2020 svoltesi proprio nella cornice di Coverciano, sono stati scelti i quattro videogiocatori che vestiranno i colori azzurri alle prossime qualificazioni del torneo di eSports continentale, con l’obiettivo di staccare il pass per la fase finale che si disputerà a Wembley il 9 e 10 luglio. Come riporta direttamente il sito della Figc, saranno Rosario “Npk_02” Accurso, Nicola “Nicaldan” Lillo, Carmine “Naples17x” Liuzzi e Alfonso “AlonsoGrayfox” Mereu i ragazzi che difenderanno i nostri colori al torneo.

Gli step del torneo a Coverciano

Questa “eNazionale”, la ventunesima rappresentativa della Federazione Italiana Gioco Calcio, è stata decretata al termine di un weekend (18 e 19 gennaio) che ha coinvolto sedici player in tutto, selezionati da tutta Italia. Il format della competizione inizialmente prevedeva la suddivisione di tutti i partecipanti in quattro gironi da quattro squadre l’uno e le sfide di andata e ritorno hanno decretato i primi quattro eliminati, ovvero gli ultimi classificati di ciascun girone. Quindi, i dodici videogiocatori rimasti in gara sono stati suddivisi in due nuovi ed ulteriori raggruppamenti da sei persone e a risultare vincitori sono stati Nicola “Nicaldan“ Lillo e Carmine “Naples17x” Liuzzi, che sono diventati così i primi due giocatori del team. I secondi e terzi classificati dei due raggruppamenti si sono infine affrontati in due spareggi incrociati, utili per arrivare a completare la rosa di quattro giocatori. Al termine di due spareggi molto tirati, Alfonso “AlonsoGrayfox” Mereu e Rosario “Npk_02” Accurso hanno potuto alzare il joypad al cielo ed esultare, dato che sono stati selezionati per completare il team della nostra Nazionale virtuale. In un breve video apparso sul profilo Twitter della Nazionale Italiana è possibile riassaporare i momenti più salienti della selezione.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24