Steve Jobs, ecco quanto può valere un suo autografo originale

Tecnologia

Un floppy disk, che contiene il software Macintosh System Tools 6.0 ed è firmato dal cofondatore di Apple, è stato messo in vendita dalla casa d’aste RR Auction. Il suo valore è stimato in 7.500 dollari 

Quanto vale un autografo originale di Steve Jobs? Più di un MacBook Pro da 16 pollici di fascia alta e di un iPhone 11 Pro Max insieme, a quanto pare. A dirlo è il portale Cnet, che racconta di una particolare asta in corsa che riguarda un floppy disk, firmato dal cofondatore di Apple, che la casa d'aste RR Auction ha stimato possa valere la considerevole cifra di 7500 dollari.

Un floppy disk del 1988

Il floppy disk in questione, si può leggere ancora nell’articolo di Cnet, portale sempre attento a tutto ciò che riguarda il mondo delle nuove tecnologie, contiene il software Macintosh System Tools 6.0. e risale al 1988. Stando a quanto riporta la casa d’aste, il dischetto è particolarmente prezioso anche in virtù del fatto che Jobs non fosse particolarmente propenso a firmare autografi in generale.

Un oggetto ambito

"Si tratta di un oggetto particolarmente appetibile dato che Steve Jobs ha spesso rifiutato di soddisfare le richieste dei collezionisti", si legge nella descrizione dell'oggetto, che viene definito “in ottime condizioni” nonostante il passare degli anni. Per quanto riguarda il valore, mentre l’asta non è ancora stata chiusa, la stima della casa d’aste sembra essere anche più alta del dovuto, sostiene Cnet. Al momento l'offerta principale ammonta a poco più di 5000 dollari, ma resta ancora un'intera settimana fino al termine dell'asta. In qualsiasi caso non si tratterebbe del prezzo più alto pagato per un cimelio firmati da Steve Jobs: a settembre scorso un poster firmato dal cofondatore di Apple è stato venduto per oltre 30mila dollari.

Il lascito di Jobs

Di recente, tra l’altro, i fan di Steve Jobs ne hanno ricordato la scomparsa, avvenuta otto anni fa, il 5 ottobre 2011, in seguito ad un tumore al pancreas. All’imprenditore californiano, che ha giocato un ruolo pionieristico nel campo dell’innovazione tecnologica e il cui lascito permette ancora oggi a Apple di essere un punto di riferimento nel settore tecnologico, da quello degli smartphone a quello computer, il colosso di Cupertino ha dedicato lo ‘Steve Jobs Theater’. Il teatro, situato nella nuova sede di Apple Park, è stato protagonista, recentemente, della presentazione di iPhone 11.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.