Lucca Comics 2019, videogame protagonisti: gli eventi da non perdere

Tecnologia

Nei cinque giorni della manifestazione toscana il mondo del gaming sarà protagonista con una serie di eventi dedicati ai titoli più popolari del momento, con la possibilità di provare in anteprima quelli in uscita nel 2020 

Si apre oggi l’edizione 2019 di Lucca Comics & Games, tradizionale appuntamento dedicato ad appassionati di videogiochi, fumetti, animazione e molto altro ancora. Nella cinque giorni della manifestazione, che si concluderà il 3 novembre, proprio i videogame occuperanno un ruolo di primo piano con diversi eventi dedicati ad alcuni dei titoli più attesi dai videogiocatori. Call of Duty: Modern Warfare, Fortnite e One Piece Warriors 4 saranno infatti soltanto alcuni dei protagonisti di Lucca Comics & Games 2019. Il programma completo è consultabile sul sito ufficiale della manifestazione.

Call of Duty: Modern Warfare tra realtà e finzione

Proprio Call of Duty: Modern Warfare di Activision sarà oggetto di uno dei primi appuntamenti del giorno inaugurale della manifestazione, con un panel pubblico dedicato a stampa e appassionati nel quale si discuteranno i “punti di contatto tra finzione e realtà” del videogioco. Il titolo vanterà inoltre un’area dedicata con varie attività a tema e la presenza di postazioni di gioco per i fan e lo streaming live su Twitch delle dirette di gioco dei talent dei network Melagoodo e Arkadia.

Da Dragon Ball a One Piece, sorprese dal mondo anime

Ampio spazio verrà dedicato anche alla società giapponese Bandai Namco Entertainment, che darà modo al pubblico di Lucca Comics & Game di provare per la prima volta in Italia le versioni di prova di alcuni titoli tratti ispirati al mondo anime. Tra questi ci sarà l’atteso Dragon Ball Z Kakarot, accompagnato dalla vendita di altri prodotti collegati alla saga, come figurine e card game, presso lo store ufficiale. Tra le anteprime proposte da Bandai Namco Entertainment ci saranno inoltre One Piece Pirate Warriors 4, One Punch Man: A Hero Nobody Knows, My Hero One’s Justice 2.

Aspettando CyberPunk 2077

CyberPunk 2077 è una delle novità più attese per il prossimo anno e per questo alla manifestazione toscana Bandai Namco Entertainment Italia e CD Projekt Red hanno allestito una sala cinema in Piazza Santa Maria, dove sarà possibile assistere a una sessione di gameplay di 25 minuti per la prima volta doppiata in italiano.

L’area dedicata agli e-sport

Anche gli e-sport saranno assoluti protagonisti di Lucca Comics & Games 2019, grazie anche all’eSport Palace situato nel padiglione della Cavallerizza e allestito da Ak Informatica e Tom’s Hardware con postazioni di pc gaming e console per giocare ai titoli più in voga del momento. Qui, lungo tutta la durata dell’evento, si succederanno tornei di PES2020 e Tekken7, senza dimenticare Fortnite, al quale sarà dedicata un’apposita area per la Gillette Bomber Cup, alla quale prenderanno parte alcuni tra i più famosi youtuber italiani. Gli appassionati del settore potranno visitare anche la Esports Cathedral, nell’Auditorium San Romano, dove si terranno appuntamenti come le finali della Quake Pro League Stage, la ESL Eurocup di League of Legends, e il torneo ad invito di Brawl Stars di Xiaomi 5G Brawl Stars.

Scuderia Ferrari festeggia 90 anni a Lucca

L’edizione 2019 di Lucca Comics & Games sarà anche occasione per Ferrari di festeggiare i 90 anni della scuderia con una serie di eventi tenuti presso la Casa del Boia, tra cui le varie sessioni hotlaps che permetteranno al pubblico di cimentarsi ai simulatori di guida per vincere le cover art della Scuderia Ferrari realizzate da diversi artisti. Nel corso di questi appuntamenti i giocatori potranno approfittare dei suggerimenti dei piloti ufficiali del team eSport della Ferrari Driver Academy, nel corso di un programma che sarà dedicato ogni giorno a un circuito diverso del motorsport, dal Mugello a Monza.

L’anteprima di Marvel’s Avengers

Square Enix e Koch Media saranno presenti a Lucca Comics & Games 2019 per presentare Marvel’s Avengers, che i visitatori potranno provare con sette mesi di anticipo rispetto al lancio grazie a 20 postazioni di gioco dedicate. Non mancheranno inoltre attività di diverso tipo dedicate a pubblico e stampa, per scoprire tutti i dettagli del videogioco che dovrebbe uscire il 15 maggio 2020 per PlayStation4, Xbox One (inclusa Xbox One X), Stadia e pc.

Tecnologia: I più letti