Yahoo Gruppi, tutti i contenuti verranno rimossi dal 14 dicembre

Tecnologia
Immagine di archivio (Ansa)

Il sito rimarrà accessibile soltanto per cercare i gruppi, che diventeranno privati, nei quali si potrà entrare soltanto con invito dell’amministratore. Le comunicazioni con i membri dovranno avvenire via email, ma non si potranno caricare contenuti 

Mancano poche settimane al drastico cambiamento di Yahoo Gruppi, che dal 21 ottobre non permetterà più di caricare contenuti prima di rimuovere tutto ciò che è già stato pubblicato dal 14 dicembre. Sarà questo dunque il termine ultimo per gli utenti per salvare il materiale caricato sulla community, che altrimenti andrà perso. Il portale di Yahoo nacque nel 2001 per offrire spazi di discussione online su diversi temi, sviluppandosi in una sorta di antenato dell’attuale Reddit. L’azienda specifica che Yahoo Gruppi continuerà di fatto ad esistere, ma tutti i gruppi presenti saranno resi privati o ad accesso limitato.

Yahoo Gruppi, la lista dei contenuti rimossi

Dopo quasi 20 anni di esistenza, Yahoo Gruppi cancellerà tutti i contenuti presenti sulla community a partire dal 14 dicembre. In una nota ufficiale, Yahoo ha pubblicato una lista di tutto il materiale che sarà soggetto a rimozione: l’elenco include file, sondaggi, link, foto, cartelle, calendari, database, allegati, conversazioni, aggiornamenti mail, riassunto dei messaggi e cronologia dei messaggi. Le modifiche attuate riguarderanno inoltre anche gli stessi gruppi, che come spiegato da Yahoo diverranno privati, rendendo così più difficile l’accesso. Chi vuole entrare in un gruppo dovrà essere invitato dall’amministratore, che a propria volta avrà modo di gestire soltanto alcune impostazioni, poiché altre funzioni verranno limitate.

Cosa si potrà fare su Yahoo Gruppi

Quale sarà dunque l’utilità di Yahoo Gruppi dopo la rimozione di contenuti del 14 dicembre? Gli utenti non potranno più caricare nulla sulla community, ma avranno ancora la possibilità, una volta invitati a un gruppo, di comunicare con i membri dello stesso tramite email. Yahoo spiega che per non perdere il materiale caricato gli utenti potranno effettuare il download di foto e file direttamente dal sito di Yahoo Gruppi, mentre tutti gli altri dati saranno scaricabili dalla Dashboard privacy. Dopo circa 20 anni di servizio, il portale diventerà quindi una sorta di museo, perdendo di fatto tutte le funzioni più utili che lo hanno reso popolare tra gli utenti in un'epoca nella quale non erano ancora nati i principali social network.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.