Laura Pausini vittima di un attacco hacker su Instagram

Tecnologia
Il profilo hackerato di Laura Pausini (Fonte: Instagram)

Per alcune ore il profilo della cantante romagnola è stato invaso da falsi contenuti promozionali e da spam, legato a prodotti tecnologici. L’intervento del suo staff ha poi ripristinato la situazione  

“Oh mamma, mi avevano hackerato il profilo IG! Ma vi giuro che canto ancora e non vendo telefoni!”. Con questo messaggio apparso sul suo profilo Twitter, Laura Pausini ha voluto tranquillizzare fan e follower che avevano notato qualcosa di strano proprio sulla pagina ufficiale Instagram.

Spam e improbabili offerte di prodotti tecnologici

La pagina della cantante romagnola infatti è stata per alcune ore in mano ad ignoti hacker, che hanno sfruttato la popolarità social della Pausini, che vanta 2,8 milioni di seguaci, per postare contenuti legati a prodotti tecnologici, in particolare a dispositivi di casa Apple ma non solo. Sono apparsi infatti post legati anche ad auto Tesla e gli intrusi informatici hanno agito persino sulla biografia della cantante, caricato stories e pubblicato un contenuto in cui venivano promessi migliaia di smartphone in regalo. Insomma un vero e proprio attacco informatico in piena regola, segnalato anche dallo staff della Pausini con un tweet, prima che il problema venisse del tutto risolto.

La stessa sorte per Robert Downey Jr

Laura Pausini è solo l’ultima delle tante star vittime di questa tipologia di intrusioni. Solo di recente ne aveva fatto le spese il profilo Instagram da 43,4 milioni di follower di Robert Downey Jr. Anche in questo caso la pagina personale di Instagram del popolare attore era stata indebitamente riempita da spam che riguardava ingannevoli offerte di prodotti tecnologici, tra cui auto Tesla, smartphone e computer a prezzi particolarmente bassi. La star del cinema, così come fatto dalla Pausini e dal suo staff, aveva provveduto ad avvisare i fan di stare alla larga dal suo profilo hackerato, con una comunicazione apparsa su Twitter. Il materiale postato era stato poi cancellato ed il profilo di Downey Jr era tornato alla normalità nel giro di alcune ore.

Altre vip vittime degli hacker

Tra le altre vip cadute nella rete degli hacker di recente anche l’ex cantante delle Pussycat Dolls Nicole Scherzinger oltre all’attrice e influencer Bella Thorne, che aveva spiazzato tutti decidendo di pubblicare in prima persona alcuni scatti personali per cui alcuni hacker avevano chiesto una sorta di riscatto per non pubblicare foto che le avevano sottratto illegalmente.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.