Da oggi Huawei StorySign è disponibile anche per iOS

Tecnologia
Il logo di StorySign (Huawei)

L’applicazione che aiuta i bambini non udenti a imparare a leggere è ora disponibile anche per i dispositivi di Apple. Per l’occasione sono state aggiunte due nuove storie alla libreria: ‘Che sorpresa, Spotty!’ di Eric Hill e ‘Buon compleanno!’ di Beatrix Potter 

StorySign è un’applicazione gratuita sviluppata da Huawei per aiutare i bambini non udenti a imparare a leggere delle storie assieme ai loro genitori. In occasione della Giornata Internazionale delle Lingue dei Segni, il Colosso di Shenzhen ha reso disponibile l’app anche per il sistema operativo iOS, presente negli smartphone e nei tablet di Apple. Inoltre, la libreria italiana di StorySign è stata ampliata con due nuovi libri: ‘Che sorpresa, Spotty!’ di Eric Hill e ‘Buon compleanno’ di Beatrix Potter. L’app traduce in tempo reale le storie nella Lingua dei Segni, permettendo così ai bambini non udenti di comprenderle e apprezzarle. 

L’impegno di Huawei

Per molti dei 32 milioni di bambini non udenti presenti nel mondo imparare a leggere e scrivere può essere difficoltoso: il principale ostacolo è dovuto alla corrispondenza fra i suoni e i grafemi. Il 90% dei bimbi sordi nasce da genitori udenti, che spesso non conoscono la Lingua dei Segni. La Giornata internazionale delle Lingue dei Segni, indetta dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), rappresenta un’opportunità per riflettere sulle sfide odierne che devono affrontare le persone sorde. “In Huawei utilizziamo la nostra tecnologia per rendere il mondo un posto migliore, indipendentemente dal Paese di residenza e dallo smartphone utilizzato, che sia Android o iOS”, dichiara Walter Ji, il presidente di Huawei CBG WEU. “Il 34% delle persone che ha scaricato l’app gratuita StorySign la utilizza quotidianamente”, prosegue Ji. “Questo ci rende orgogliosi e ci motiva nel perseguire lo sviluppo e l’espansione di StorySign per aiutare sempre più bambini sordi nel mondo”, conclude il presidente. Nel corso del 2019 Huawei ha sostenuto l’Unione Europea Sordi con una donazione di 500.000 dollari, finalizzata a finanziare numerosi progetti per la comunità sorda. 

I libri presenti nell’app

Attualmente, StorySign è disponibile in 11 Paesi e in tredici Lingue dei Segni. In totale, i libri presenti nella sua libreria sono presenti 52 libri, cinque dei quali disponibili anche in Italia: ‘Tre Piccoli Coniglietti’ di Beatrix Potter, ‘Questo (non) è un leone’ di Ed Vere, ‘Il Tuo amico Spotty’ di Eric Hill, ‘Che Sorpresa, Spotty’ di Eric Hill e ‘Buon compleanno!’ di Beatrix Potter. L’applicazione può essere scaricata gratuitamente dagli store online Google Play, Huawei AppGallery e Apple App Store

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.