New York, troppi AirPods persi in metro: MTA valuta un annuncio

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Un portavoce della società di trasporto pubblico ha spiegato al Wall Street Journal che nel corso degli ultimi mesi il numero di auricolari wireless smarriti è incrementato notevolmente 

Il numero di AirPods persi tra i binari della metropolitana di New York negli ultimi mesi è talmente elevato che la società di trasporto pubblico MTA sta prendendo in considerazione la possibilità di introdurre degli annunci con cui ricordare ai propri utenti di non mettere o togliere gli auricolari mentre entrano o escono dai treni. Lo ha rivelato un portavoce della compagnia a The Wall Street Journal. Gli annunci potrebbero contribuire a ridurre i ritardi dovuti alla caduta di numerosi AirPods sui binari. “Sono piccoli e molto difficili da trovare”, spiega Steven Dluginski, supervisore della manutenzione di MTA. “L’unico vantaggio è che sono bianchi e quindi spiccano sui binari scuri”, prosegue l’esperto. Dluginski sottolinea che il numero di AirPods persi nella metropolitana è incrementato a marzo, quando Apple ha commercializzato una nuova versione degli auricolari wireless. Il picco si è verificato in estate, quando il caldo e l’umidità hanno reso le orecchie e le mani dei passeggeri sudate e scivolose.

Gli AirPods smarriti in metropolitana

Per recuperare gli oggetti persi tra i binari, i dipendenti delle società di trasporto utilizzano un’asta estendibile della lunghezza massima di circa due metri e mezzo. Dluginski spiega che recentemente il suo team ha dovuto recuperare 18 oggetti smarriti in un solo giorno, sei di quali erano degli AirPods. Anche se è possibile capire dove sono finiti gli auricolari utilizzando l’applicazione ‘Trova il mio iPhone’, spesso non è facile recuperarli, in quanto si incastrano in punti difficili da raggiungere. Talvolta i viaggiatori ricorrono a metodi particolari per provare a rientrare in possesso degli AirPods: è questo il caso di Ashley Mayer, una pendolare che ha cercato di raccogliere gli auricolari dai binari utilizzando una scopa e del nastro adesivo. La sua particolare storia è stata raccontata dal Wall Street Journal. Infine, il noto analista Gene Munster ha ammesso di aver perso 10 paia di AirPods. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24