Samsung, annunciate partnership con UNDP e Microsoft

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

Nel corso dell’evento Samsung Unpacked 2019, l’azienda sudcoreana ha parlato delle nuove collaborazioni, finalizzate a sostenere i Global Goals e a realizzare esperienze di produttività estese tra dispositivi, applicazioni e servizi 

Durante l’evento Samsung Unpacked 2019, tenutosi a New York il 7 agosto, l’azienda sudcoreana e il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP) hanno annunciato una nuova partnership a sostegno degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG), noti anche come Global Goals. Il colosso di Seul ha anche parlato della sua alleanza strategica a lungo termine con Microsoft, finalizzata alla realizzazione di esperienze di produttività estese tra dispositivi, applicazioni e servizi.

La partnership col Programma delle Nazioni Unite

Per permettere mettere agli utenti di supportare i Global Goals, Samsung e il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo rilasceranno “Samsung Global Goals”, un’applicazione che permetterà ai consumatori di informarsi con facilità su ognuno dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, di effettuare delle donazioni e di prendere parte a piccole azioni a favore delle sfide per loro più importanti. Inoltre, i fruitori potranno supportare le cause che hanno a cuore interagendo con gli annunci pubblicitari presenti all’interno dell’app. "Ora più che mai abbiamo la possibilità di ottenere il massimo dalle potenzialità della tecnologia per affrontare le sfide più urgenti del pianeta", afferma DJ Koh, Presidente e Ceo del settore IT e mobile di Samsung."La nostra partnership con il Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP) fornirà agli utenti Galaxy modalità semplici e concrete per conoscere i Global Goals e supportare le loro importanti cause in modo che si possa fare tutti insieme la differenza". L’app “Samsung Global Goals” sarà disponibile in 19 lingue e verrà preinstallata sul nuovo Galaxy Note 10. Successivamente, sarà possibile scaricarla anche sugli altri smartphone della linea Galaxy. Oltre all’applicazione, Samsung lancerà anche una serie di accessori in edizioni speciale (tra cui una cover per Galaxy Note 10 con design a tema Global Goals e un caricabatterie wireless) e donerà parte dei ricavi all’UNDP.

La partnership con Microsoft

La partnership strategica con Microsoft permetterà a Samsung di lanciare nuovi prodotti, servizi e integrazioni per una maggiore connessione tra dispositivi e piattaforme. Grazie alle esclusive integrazioni della compagnia di Redmond all’interno del nuovo Galaxy 10, gli utenti potranno lavorare in continuità tra uno smartphone e un PC.
“Crediamo che l'industria mobile sia ad un punto di svolta, una trasformazione per cui i singoli dispositivi lasceranno il posto ad esperienze connesse e continue, ovunque saremo” ha dichiarato DJ Koh. “Le collaborazioni con aziende leader del settore come questa con Microsoft, sono fondamentali per essere pionieri per la nuova generazione di esperienze mobile. Man mano che le nuove tecnologie come il 5G diventeranno realtà, la nostra partnership svolgerà un ruolo fondamentale nell'aiutare le persone a vivere in modo più semplice e flessibile”. 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.