Xiaomi, Redmi Note 7: in arrivo in Cina una nuova variante dalla colorazione chiara

Tecnologia
Xiaomi (Getty Images)

A svelare il quarto modello con colore tendente al bianco ghiaccio è la stessa azienda in un post su Weibo. Il suo nome è per ora sconosciuto: toccherà ai fan tentare la sorte cercando di indovinarlo 

In Cina sta per arrivare una nuova versione di Redmi Note 7 dalla colorazione chiara, tendente al bianco ghiaccio.
Si tratta di un quarto modello aggiuntivo, dal nome per ora sconosciuto: toccherà ai fan tentare la sorte cercando di indovinarlo. Xiaomi ha avviato una vera e propria competizione a suon di fantasia che premierà il primo utente che riesce a scoprire il nome del nuovo modello dai toni chiari.
A svelare la nuova variante è stata la stessa azienda in un post pubblicato sul noto social cinese Weibo.

Nuova variante dalla colorazione chiara

Il nuovo modello Redmi Note 7, attualmente disponibile nelle varianti Space Black, Neptune Blue e Nebula Red ad un prezzo scontato per gli utenti con Amazon Prime (rientra tra le offerte del Prime Day), avrà una colorazione tendente al bianco ghiaccio, caratterizzata da alcune sfumature sul grigio.
Molto probabilmente la nuova versione avrà le stesse specifiche tecniche degli altri modelli in commercio. Monterà uno schermo LDC da 6,3 pollici FHD+ e il processore SoC Qualcomm Snapdragon 660.
Per quanto riguarda il comparto fotografico, il nuovo modello avrà una doppia fotocamera posteriore da 48+5MP. Monterà, inoltre, una batteria da 4000 mAh.
Xiaomi non si è ancora sbilanciata riguardo la data ufficiale prevista per il suo debutto sul mercato cinese. Bisognerà attendere l’ormai prossimo annuncio della società per poter avere ulteriori informazioni.

Arriva in Italia Xiaomi Mi 9T

Il 19 giugno è arrivato sugli scaffali di elettronica in Italia Xiaomi Mi 9T, il nuovo smartphone di fascia alta della società cinese che vanta un prezzo super competitivo: costa circa 330 euro.
Il nuovo smartphone integra uno schermo Amoled da 6.39” in FullHD+, un lettore di impronte digitali, il processore Qualcomm Snapdragon 730, una fotocamera posteriore composta da tre sensori e una frontale a scorrimento da 20 megapixel. Per quanto riguarda la batteria, Xiaomi Mi 9T ne monta una da 4.000 mAh.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.