Acquisti online, i consigli di Google in vista dei saldi estivi

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

L’azienda di Mountain View invita i consumatori a fidarsi esclusivamente dei siti che utilizzano la connessione sicura HTTPS, a non lasciarsi ingannare dai prezzi troppo bassi e dai siti che chiedono troppe informazioni personali

In vista dei saldi estivi, Google ha preparato dei consigli per aiutare i consumatori a fare compere online in sicurezza. Come indicato dall’ultimo report di Netcomm, infatti, l’e-commerce continua a crescere (+15%) e in Italia un terzo degli acquisti avviene tramite smartphone. Basta tenere in considerazione questi dati per comprendere quanto sia importante imparare come comprare online senza mettere a rischio i propri dati sensibili.

Il protocollo HTTPS

Il primo consiglio di Google è fidarsi esclusivamente dei siti che utilizzano la connessione sicura htpps://. Si tratta di un’informazione facile da verificare, in quanto basta controllare l’inizio dell’url. In Google Chrome, tutti i siti che utilizzano il protocollo HTTPS sono caratterizzati dalla presenza di un’icona a forma di lucchetto di fianco alla barra degli indirizzi. L’azienda di Mountain View consiglia di verificare che un sito sia sicuro prima di trasmettere informazioni riservate come il numero di carta di credito o di conto bancario.

Navigazione Sicura

Grazie alla Navigazione Sicura di Google gli utenti ricevono un avviso quando tentano di accedere a un sito web potenzialmente pericoloso, ben riconoscibile dallo sfondo rosso. Questa contromisura permette di evitare minacce insidiose come malware e truffe.

Occhio al prezzo

Google invita i consumatori a guardare con sospetto alle offerte troppo vantaggiose e a confrontare il prezzo del prodotto che si desidera comprare con quello di altri articoli simili. Prima di ogni acquisto è opportuno informarsi sul venditore, magari controllando gli eventuali feedback lasciati dagli altri utenti o leggendo le recensioni presenti sul sito. Anche consultare la sezione Chi Siamo o Contatti è sempre una buona idea. Si consiglia, inoltre, di fare delle domande al venditore sulle condizioni del prodotto che si desidera acquistare.

Tentativi di phishing

Fidarsi di un sito che richiede informazioni personali non necessarie per l’acquisto di un prodotto o per ricevere un servizio potrebbe non essere una buona idea. Di fronte a simili richieste è difficile escludere un tentativo di phishing. Esistono dei siti del tutto simili ad altri affidabili e conosciuti, configurati da truffatori intenzionati a ottenere le informazioni personali degli utenti. Per aiutare i consumatori, Google ha realizzato delle pagine in cui è possibile trovare informazioni su queste truffe e segnale siti di phishing.

L’utilizzo dei computer pubblici o condivisi

Google invita i consumatori a non accedere ad account contenenti dati finanziari riservati (per esempio conti bancari, numeri di carte di credito oppure siti web di e-commerce) da computer pubblici o condivisi. Chi utilizza uno di questi terminali non deve dimenticarsi di uscire completamente dagli account e chiudere la finestra del browser una volta completate tutte le operazioni.

La gestione della password

Una volta creato un nuovo account su un sito di e-commerce è possibile memorizzare la chiave utilizzata tramite il password manager integrato all’interno di Google Chrome. Inoltre, è possibile utilizzare l’estensione Password CheckUP per confrontare la parola chiave utilizzata con un database di account e password già violati in passato.

Le modalità di pagamento

Prima di procedere all’acquisto, è consigliabile verificare che il sito di e-commerce utilizzato offra una protezione per gli acquirenti (buyer protection) e leggere con attenzione le clausole sul pagamento su eventuali resi. Inoltre, è una buona idea conservare tutte le email ricevute dopo la transazione e controllare che l’ordine ricevuto sia completo. Per chi non desidera inserire i dati della propria carta di credito esistono dei servizi come Google Pay e PayPal che consentono di effettuare dei pagamenti semplici e veloci sui siti, nelle app e nei negozi.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24