Apex Legends, al via la seconda stagione

Tecnologia

Con l’arrivo di luglio ecco un’attesa novità per i fan del Battle Royale firmato Respawn Entertainment. La seconda stagione, con tutta una serie di novità, sta per sbarcare  

Disponibile gratuitamente su PC, PlayStation 4 e Xbox One, Apex Legends è uno tra i titoli legati alla modalità Battle Royale più amati, specie tra i frequentatori di Twitch, la piattaforma di streaming più seguita dai videogiocatori. Il 2 luglio, per i fan del titolo targato Respawn Entertainment, sarà una data da segnare sul calendario: arriva infatti la seconda stagione.

Le novità in arrivo

I produttori del gioco hanno scelto di dare alla nuova stagione il titolo di “Battle Charge”. Tra le novità principali che i player troveranno, un inedito Canyon dei Re, l’introduzione di una nuova leggenda, Wattson, l’arrivo delle partite classificate e di una nuova potentissima arma, la mitragliatrice leggera L-Star. E’ confermato l'arrivo di un sistema di ranking, che suddividerà i giocatori in sedici gradi d'abilità, partendo dal grado "Bronzo" per arrivare a quello di "Predatore Apex". Il Battle Pass, invece, introdurrà una serie di sfide settimanali simili a quelle presenti su Fortnite, con l’obiettivo di superare tutti e 100 i livelli stagionali. Di certo non mancheranno novità estetiche, tra nuove skin per personaggi e per le armi, caratterizzate da uno stile quasi infernale.

La nuova leggenda

Sarà Wattson, senza dubbi, la vera protagonista della nuova stagione di Apex Legends. Si tratta della decima leggenda disponibile per i player, una guerriera dotata di abilità in ambito “ingegneristico”. Wattson infatti sarà in grado di costruire trappole elettriche che stordiscono gli avversari e li rendono un facile bersaglio per i compagni di squadra.

Un’arma particolare

Sul fronte armi, la novità più interessante riguarda la specialissima L-Star, un fucile al plasma dotato di caricatore esteso con colpi energetici ad elevata quantità di danno. L-Star potrà essere recuperata soltanto all'interno dei Care Package e potrà essere utilizzata con munizioni specifiche, la cui riserva non potrà essere aumentata raccogliendo i proiettili presenti sul campo di battaglia (così come per tutte le altre armi speciali, non è possibile recuperare munizioni ma ci si dovrà arrangiare con quelle presenti al momento del loot.). La nuova LMG sfrutterà colpi al plasma che vengono sparati ciclicamente, a velocità sostenuta. I suoi proiettili sono molto più grossi rispetto a quelli delle altre armi in Apex Legends. Per compensarne la lentezza si dovrà calcolare correttamente la distanza dal bersaglio, ma in cambio non sarà necessario avere un'ottima mira per infliggere danni.
 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24