Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

PS4 registra il record di ricavi nel 2018 e supera l’era di PS2

i titoli di sky tg24 delle 13 del 30/04

1' di lettura

Con un ricavo di 3.84 miliardi di dollari registrato lo scorso anno, l'ultima console del gruppo nipponico ha superato i 2,22 miliardi incassati in più di sei anni con la PlayStation 2 

Il 2018 è stato un anno da record per Sony e per la sua PlayStation 4, le cui vendite in un solo anno hanno fatto registrare un ricavo di 3,84 miliardi di dollari, superando così i 2,22 miliardi ottenuti con la PlayStation 2 in più di sei anni e i 3,03 miliardi della PlayStation 1. In totale, la società giapponese ha chiuso l’ultimo anno fiscale con un utile operativo di 8,04 miliardi di dollari, come reso noto dalla compagnia stessa tramite i report finanziari pubblicati sul sito ufficiale.

Guadagni raddoppiati in sei anni

Nel 2018, la divisione software di Sony ha incassato 21 miliardi di dollari, un dato più che raddoppiato nel giro di pochi anni: nel 2013, infatti, il ricavo ammontava a 10,42 miliardi. Negli ultimi dodici mesi è cresciuto del 40% anche il servizio di abbonamento PlayStation Now, che ha raggiunto quota 700mila utenti attivi. Infine, anche le vendite di software hanno toccato il loro massimo storico, i cui ricavi hanno raggiunto un totale di 9,94 miliardi di dollari, soprattutto grazie al grande successo di alcuni giochi come God of War e Marvel’s Spider-Man. Secondo alcune indiscrezioni, Sony avrebbe intenzione di investire i guadagni record nello sviluppo della ‘next generation PlayStation’, meglio nota a tutti come PlayStation 5.

Le prime informazione di Sony sulla PS5

Ed è proprio la futura console di Sony uno degli argomenti più dibattuti nelle ultime settimane. Dopo le prime indiscrezioni riguardanti una sua possibile uscita nel marzo del 2020, la società nipponica ha iniziato a far trapelare le prime informazioni ufficiali, secondo le quali la PS5 non vedrà la luce prima di aprile del prossimo anno. Secondo molti, la piattaforma sarà messa in vendita durante l’estate 2020. Un po’ di chiarezza è stata fatta negli scorsi giorni anche da Mark Cerny, tra i principali sviluppatori della compagnia, il quale ha rivelato alcune specifiche tecniche, tra cui la retro compatibilità con i giochi per la PS4.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"