Facebook: Messenger arriverà su Mac e Windows entro l’anno

Tecnologia

Mark Zuckerberg annuncia alcune novità durante la conferenza annuale della società. Tutte le piattaforme saranno "focalizzate sulla privacy". Il Ceo ha sottolineato che non si tratta solo di "nuovi prodotti" ma "del più grande cambiamento nella storia della compagnia"

Facebook Messenger arriverà su Mac e Windows entro la fine del 2019 come app autonoma. Lo ha annunciato oggi l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, durante la conferenza F8 Facebook Developer. Zuckerberg ha inoltre fatto sapere che la compagnia sta lavorando a un sistema per rendere la app più leggera e più veloce. "Il futuro è privato", ha affermato Zuckerberg inaugurando la F8 2019. "So che non abbiamo la migliore reputazione sulla privacy, ma abbiamo iniziato un nuovo capitolo. E sono fiducioso perchè abbiamo dimostrato di saper dare agli utenti i prodotti che vogliono", ha aggiunto, parlando del tema che è al centro delle preoccupazioni della sua società.

La questione della privacy

I cambiamenti annunciati durante la conferenza annuale tenuta dal colosso del Web nella sua sede principale a Menlo Park, in California, sembrano segnare l’inizio della strategia di Zuckerberg per superare gli scandali sulla privacy e la questione della pubblicità targettizzata che hanno investito la sua azienda. Il Ceo ha infatti sottolineato che non si tratta solo di "nuovi prodotti" ma "del più grande cambiamento nella storia della compagnia". Tutte le piattaforme saranno infatti "focalizzate sulla privacy", in modo che i social non siano solo "piazza ma anche salotto digitale". "La privacy – ha spiegato Zuckerberg - ci dà la libertà di essere noi stessi". Per questo le applicazioni si concentreranno su "messaggi privati, storie, piccoli gruppi, pagamenti sicuri". Il fondatore ha sintetizzato il futuro di Facebook in sei principi, che dovrebbero guidare Facebook come Instagram, Whatsapp come Messenger: crittografia, interazioni private, riduzione del tempo in cui la società conserva i dati, sicurezza, interoperabilità (cioè dialogo tra le app del gruppo), sicurezza dei dati. Si tratta, ha sottolineato Zuckerberg, si principi che "cambiano radicalmente il modo in cui gestiremo la società".

Le nuove funzioni

Durante la conferenza è stato inoltre reso noto che Facebook lancerà anche una nuova funzione chiamata Product Catalog per WhatsApp Business. Il social network fondato da Zuckerberg, invece, avrà un design del tutto nuovo con un News Feed meno enfatizzato e app nuove per diverse funzioni, dall’e-commerce ai video on demand.  La compagnia ha inoltre reso noto alcune funzioni che puntano a incoraggiare gli utenti a interagire con il loro cerchio ristretto di amici oppure ad utilizzarlo sul lavoro, come l’opzione Secret Crush per Facebook Dating e uno strumento per prenotare gli appuntamenti.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.