Samsung svela Galaxy A70, display da 6,7 pollici e tripla fotocamera

Tecnologia
Samsung Galaxy A70

Lo smartphone è dotato di uno schermo Infinity-U Amoled senza cornici e con un piccolo notch a goccia, comparto fotografico all'avanguardia e una batteria da 4500 mAh con autonomia superiore alle 24 ore

Dopo i modelli top di gamma Galaxy S10, Samsung punta ora sulla fascia media del mercato e mostra sul sito il nuovo Galaxy A70, uno smartphone dotato di caratteristiche premium, tra cui la più evidente è sicuramente lo schermo Infinity-U Amoled da 6,7 pollici, senza cornici e con un piccolo notch a goccia. Secondo alcune indiscrezioni, il 10 aprile l’azienda sudcoreana dovrebbe presentare ufficialmente il nuovo telefono in Italia, a Milano, in occasione del Galaxy Event 2019, durante il quale molto probabilmente verranno svelati anche il prezzo e la data di lancio.

Le caratteristiche

Oltre allo schermo di alta qualità, Samsung Galaxy A70 dispone anche di un comparto fotografico all’avanguardia, composto da una tripla fotocamera posteriore con un sensore principale da 32 megapixel, coadiuvato da un grandangolo da 8 megapixel e un sensore di profondità Time of Flight (ToF) da 5 megapixel. L’obiettivo frontale è anch’esso da 32 megapixel. Un altro punto di forza è la batteria da 4500 mAh a ricarica veloce, che garantisce un’autonomia superiore alle 24 ore per "condividere, giocare e trasmettere tutto il giorno”, sottolinea la società. Lo smartphone ha sistema operativo Android 9, Ram da 6 o 8 GB e una memoria interna da 128 GB espandibile con una microSD. Il dispositivo integra un lettore di impronte digitali nello schermo e la tecnologia per il riconoscimento facciale. Samsung Galaxy A70 sarà disponibile in quattro colori: nero, blu, bianco e corallo.

Calano le spedizioni di smartphone Samsung

Stando al report Idc, nell’ultimo trimestre del 2018 Samsung ha fatto registrare un calo del 3,8% nelle consegne di smartphone in Europa, Africa e Medio Oriente, con 27,7 milioni di dispositivi spediti. L’azienda sudcoreana resta ancora il primo produttore al mondo di telefoni, ma la sua leadership è ora insediata da Huawei, che ha visto crescere il suo mercato addirittura del 70%, chiudendo il 2018 con 20,9 milioni di smartphone consegnati.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24