Smartphone, la crisi del mercato continua anche nel 2019: previsto -0,8%

Tecnologia

Secondo gli analisti Idc, le consegne globali caleranno ancora ma la ripresa potrebbe iniziare già nel secondo semestre, con il debutto dei nuovi smartphone pieghevoli e compatibili con il 5G 

La crisi del mercato degli smartphone continuerà anche nel 2019, ma nel secondo semestre potrebbe esserci qualche segnale di ripresa. Lo sostengono gli analisti Idc, secondo i quali le consegne globali chiuderanno l’anno ancora con il segno meno, diminuendo dello 0,8%, per un totale di 1,39 miliardi di unità. Tuttavia, gli esperti prevedono un’inversione di rotta già a partire dalla seconda metà del 2019, con una crescita del 2,3% rispetto all'anno scorso, che sarà poi consolidata dal debutto sul mercato degli smartphone pieghevoli, delle nuove reti 5G e di tutte le altre novità presentate al Mobile World Congress di Barcellona conclusosi pochi giorni fa.

Anno di grandi innovazioni

L’allungamento del ciclo di sostituzione di un modello con la sua versione successiva, la frenata del mercato cinese e la situazione geopolitica globale sono solo alcune delle cause che hanno portato a una contrazione delle vendite, una situazione dalla quale è complicato uscire. Gli analisti, infatti, sono da tempo impegnati nella ricerca di ciò che porterà l'industria degli smartphone a crescere nuovamente e una possibile risposta a questa domanda potrebbe risiedere negli ultimi progressi tecnologici, su tutti il 5G, come sostiene Ryan Reith, esperto Idc. Il 2019, infatti, sarà un anno di forte innovazione nel settore, soprattutto grazie ai nuovi smartphone pieghevoli e compatibili con le reti di quinta generazione, la cui adozione “inizierà a raggiungere numeri significativi dopo il 2019”.

Nel 2023 un telefono su 4 sarà 5G

Idc prevede che entro quattro anni, nel 2023, le consegne mondiali di smartphone saliranno fino a 1,54 miliardi di dispositivi, dei quali uno su quattro sarà compatibile con il 5G. Di questo gli analisti ne sono convinti, nonostante non si conosca ancora l’accoglienza che i consumatori riserveranno alle nuove tecnologie: "Sebbene gli sviluppi del 5G e gli schermi pieghevoli debbano ancora passare al vaglio degli utenti, il 2019 sarà sicuramente contrassegnato come un anno di modernizzazione nel mercato degli smartphone”, osserva l’analista Sangeetika Srivastava.

Tecnologia: I più letti