MWC 2019, tutte le novità presentate da Lenovo

Tecnologia

A Barcellona la società cinese ha presentato la rinnovata serie di pc ThinkPad, due nuovi tablet, di cui uno sviluppato in collaborazione con Amazon, e il modulo aggiuntivo 5G per il Moto Z3, smartphone top di gamma di Motorola  

Anche Lenovo risponde presente al Mobile World Congress 2019 di Barcellona e presenta al pubblico l’ultima linea di computer portatili della serie ThnkPad, insieme a due nuovi tablet. Sul fronte smartphone, invece, l’azienda cinese non ha tenuto in serbo alcun telefono per la manifestazione, ma ha svelato l’innovativo modulo aggiuntivo 5G creato per il Moto Z3, il modello di punta di Motorola, che lo rende compatibile con la connessione di quinta generazione, vera protagonista della fiera catalana.

I nuovi pc ThnkPad

Al centro delle presentazioni di Lenovo al Mwc 2019, la storica linea di pc ThnkPad è stata rinnovata nel design, con i nuovi T490s, T490, T590, X390 e X390 Yoga, a partire da 949 euro. Tre le principali caratteristiche, oltre ai processori Intel di ottava generazione, ci sono le funzioni PrivacyGuard e PrivacyAlert, che permettono solo all’utente posizionato di fronte di vedere lo schermo completo, rilevando gli sguardi indiscreti e la presenza di altre persone alle sue spalle, mentre una cover fisica può essere utilizzata per coprire la webcam.
L’azienda cinese ha poi svelato il nuovo IdeaPad S540, un portatile ultra sottile con sistema operativo Windows 10, processore Intel Core i7, scheda grafica Nvidia GeForce MX250 GPU e batteria con 12 ore di autonomia a ricarica rapida.

I tablet

Con schermo da 6,9” IPS Full HD, il Tab V7 è il nuovo tablet del brand cinese, con il quale è possibile effettuare anche le chiamate, proprio come uno smartphone, una funzione che sul mercato occidentale sta scomparendo ma in Asia è ancora molto richiesta. Alla fiera, Lenovo ha mostrato anche lo Smart Tab, il tablet creato in collaborazione con Amazon, con il quale si possono controllare tutti i dispositivi per la smart home presenti in casa e interagire agevolmente con Alexa.

5G Moto Mod

Infine, come già anticipato, Lenovo non ha portato a Barcellona uno smartphone 5G, come le rivali Huawei e Xiaomi, ma ha presentato l'innovativo 5G Moto Mod, il modulo aggiuntivo sviluppato per il modello top di gamma di Motorola, il Moto Z3, che lo rende a tutti gli effetti uno smartphone compatibile con la nuova connessione. Il dispositivo, che racchiude un processore Qualcomm Snapdragon 855, 10 antenne 5G, un modem Snapdragon X50 e una batteria da 2000 mAh, può essere sostituito al modulo originale in presenza di connessione 5G, in modo tale da sfruttare tutte le potenzialità della nuova rete.

Tecnologia: I più letti