Apple Music potrebbe arrivare anche sui dispositivi Google Home

Tecnologia

L’indiscrezione arriva da Macrumors: tra i diversi servizi offerti dall’app iOS di Google per la gestione dei suoi altoparlanti ci sarebbe ora anche la voce che rimanda al servizio streaming di Apple, attualmente disabilitata

Apple Music sarà probabilmente disponibile anche sui dispositivi Google Home. L’indiscrezione arriva da Macrumors e in particolare da un lettore della rivista che ha notato un’integrazione sull’applicazione Google Home. Tra i diversi servizi offerti dall’app iOS di Google per la gestione dei suoi altoparlanti intelligenti ci sarebbe ora anche la voce Apple Music, attualmente disabilitata.

Integrazione svelata da Macrumors

Come riporta The Verge, la nuova funzione svelata da Macrumors non sarebbe una sorpresa, ma al contrario una ‘mossa’ prevedibile. A fine 2018, infatti, il servizio streaming di Apple è stato integrato sui device Echo di Amazon con Alexa. Inoltre, in occasione del Consumer Electronics Show 2019, tenutosi nel mese di gennaio a Las Vegas, l’azienda di Cupertino ha svelato di avere in programma, entro fine 2019, l’inserimento del supporto iTunes e AirPlay in una varia gamma di televisori.
L’azienda sarebbe dunque al lavoro per diffondere i suoi servizi su un numero sempre più ampio di dispositivi: l’integrazione di Apple Music sui device Google Home farebbe dunque parte del progetto di ’espansione’ della società fondata da Steve Jobs.

Apple Music su Amazon Echo: come configurare servizio

Apple Music dal mese di dicembre 2018 è disponibile sui dispositivi Amazon Echo: l’integrazione prevista per il 17 dicembre è avvenuta con qualche giorno di anticipo.
Per poter usufruire della funzione, inizialmente disponibile solamente negli Stati Uniti, è necessario scaricare l’applicazione Alexa sul proprio telefonino di ultima generazione e aggiungere il servizio streaming di Apple all’elenco dei servizi offerti dalla piattaforma. Dopo aver effettuato il login, inserendo le proprie credenziali di accesso, sarà possibile ascoltare, dagli altoparlanti del colosso di e-commerce, le proprie canzoni al solo comando “Alexa, riproduci il brano su Apple Music”.
Come riporta TechCrunch, gli utenti che lo desiderano possono impostare Apple Music come servizio streaming predefinito. In questo modo i dispositivi Amazon Echo riprodurranno direttamente le canzoni presenti in Apple Music senza dover specificare ad Alexa il servizio streaming da cui attingere.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24