Ces 2019, al via la più grande fiera dedicata alla tecnologia

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)
5_Ces_2018_GettyImages_Preparativi_CES_2018_5

Parte la 52esima edizione della fiera di Las Vegas: ancora più pubblico e espositori del 2018, per un evento più social che mai che in passato ha dato spazio a innovazioni rivoluzionarie 

Martedì 8 gennaio si apre ufficialmente il Consumer Electronic Show (Ces) di Las Vegas, giunto alla 52esima edizione che si chiuderà l’11 gennaio. Nato nel 1967, l’evento è diventato negli anni la maggiore manifestazione mondiale dedicata alla tecnologia. Nonostante di recente le compagnie tech abbiano scelto altre occasioni per annunciare le proprie novità, il Ces rimane un’occasione imperdibile per gli appassionati, dando spazio a moltissimi attori dell’industria tecnologica che mettono in vetrina le innovazioni del momento o salgono sui palchi allestiti per le conferenze, che per l’edizione 2019 saranno oltre 250, tenute da più di 1000 relatori. La fiera è allestita dalla Consumer Technology Association, che rappresenta un mercato che negli Stati Uniti vale ben 398 miliardi di dollari.

Ces: come non perdersi nulla

I numeri del Ces 2018 parlano chiaro: oltre 4.400 espositori hanno attirato più di 180.000 persone interessate, come accade da oltre 50 anni a questa parte, ad ammirare quelle innovazioni di ultima generazione che arrivano sul mercato. L’edizione del 2019 non sarà da meno, con circa 200.000 visitatori attesi e più di 4.500 aziende da oltre 50 paesi di tutto il mondo, comprese più di 1.200 startup. Per l’occasione, il portale online ufficiale del Ces contiene tutte le informazioni riguardanti la manifestazione, compreso un link attraverso il quale seguire i principali eventi live in streaming, una sezione dedicata a ciò che non si può perdere, che si tratti di esposizioni, conferenze o i nomi dei relatori più importanti che saliranno sul palco, oltre a una lista dettagliata delle celebrità che interverranno. Ovviamente, per una fiera dedicata alla tecnologia, non possono mancare gli appositi canali social: si va da Facebook e Twitter a YouTube e Instagram, mentre sia per utenti iOS che Android è disponibile un’applicazione per smartphone del Ces 2019, imperdibile per viversi al meglio l’evento senza perdere nulla, con la possibilità di crearsi un’agenda personale.

Ces: dal DVD all’HD, le innovazioni del passato

Anche quest’anno, il Ces sarà dunque il momento scelto da moltissime aziende per introdurre al pubblico quelle tecnologie destinate a cambiare il futuro. In attesa dell’avvio della manifestazione, si parla già della nuova frontiera che raggiungeranno i televisori, l’8K, di smartphone pieghevoli, intelligenza artificiale, robot, guida autonoma e tanto altro ancora. Ma lunga è anche la lista delle innovazioni che hanno debuttato in passato al Ces, entrando poi nelle vite quotidiane di miliardi di persone. Si va dal registratore per videocassette nel 1970 all’iconico DVD del 1996, con la prima forma di alta definizione annunciata invece nel 1998. Nel 2001 il Ces è stato un momento indimenticabile per i videogiocatori, con l’introduzione dell’Xbox, mentre negli ultimi anni si è assistito all’ingresso sul mercato di innovazioni quali la televisione Oled (2008) o 3D (2009), le prime tv connesse (2011), l’Ultra HD e la guida autonoma (2013).

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24