Samsung, indiscrezioni sulla funzione Bright Night

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)

La modalità dovrebbe consentire agli utenti di scattare delle foto di alta qualità anche di notte. Potrebbe essere implementata in Galaxy S10 

Secondo quanto riportato dal sito XDA-Developers, delle stringhe di codice scoperte nell’ultima build di Android Pie per Galaxy Note 9 rivelano che Samsung potrebbe essere al lavoro su una nuova funzione pensata per scattare delle foto di alta qualità anche di notte (o comunque in condizioni di scarsa luminosità) chiamata Bright Night, concettualmente simile alla Night Mode di Huawei P20 Pro e alla modalità Night Sight presente nei dispositivi di Google.

La nuova modalità potrebbe essere implementata nel nuovo Galaxy S10

Il lancio degli smartphone di fascia alta dell’azienda sudcoreana è stato spesso accompagnato da nuove feature pensate per rendere le fotografie degli utenti sempre migliori, dunque l’ipotesi che la modalità Bright Night possa essere implementata in Galaxy S10, il cui annuncio è atteso per la fine di febbraio 2019, non è da escludere. Negli scorsi mesi, Samsung ha reso disponibile la funzione Scene Optimizer assieme al Galaxy Note 9 (disponibile dal 24 agosto 2018) e ha introdotto il Super Slow Motion nel Galaxy S9. Entrambe le modalità sono in seguito state implementate anche nei dispositivi più datati.

Le caratteristiche di Bright Night

Il testo presente nel codice trovato da XDA-Developers suggerisce che la nuova modalità funzionerebbe in modo simile a Night Sight: i vari scatti effettuati dovrebbero essere combinati assieme tramite un apposito software, in modo da ottenere il miglior risultato possibile. Questo metodo ha permesso a molti utenti in possesso di Google Pixel 3 di ottenere dei risultati eccellenti. Al momento gli ultimi dispositivi dell’azienda di Mountain View permettono di ottenere degli scatti notturni migliori rispetto agli smartphone di Samsung. La funzione Bright Night potrebbe permettere alla compagnia sudcoreana di colmare questo gap.
Negli ultimi mesi sono circolati numerosi rumors sulle possibili caratteristiche del futuro Galaxy S10. Sembra che il device dovrebbe essere dotato di un sensore per le impronte digitali, sei fotocamere e un display Infinity O. Al momento nessuna di queste voci di corridoio ha trovato una conferma ufficiale.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.