Pokémon Go, Sincroavventura conterà i passi anche offline

Tecnologia
Immagine di archivio (Getty Images)
Getty_Images_Pokemon_Go

In arrivo la nuova funzione che permetterà ai giocatori di raggiungere la distanza richiesta anche con lo smartphone in tasca. Invierà report settimanali, come una fitness app

Si chiama Sincroavventura l’ultima novità annunciata da Niantic Labs per Pokémon Go, il celebre gioco basato sulla realtà aumentata il cui scopo è quello di catturare i simpatici animaletti selvatici. Con la nuova funzione, l’app registrerà i passi del giocatore anche quando non è attiva e renderà quindi più semplice raggiungere le distanze richieste, collezionare caramelle grazie al Pokémon compagno e far schiudere le uova. Fino ad ora, il titolo poteva tracciare la distanza percorsa solo se in funzione mentre, grazie al nuovo aggiornamento, il giocatore non sarà più costretto a mantenere lo smartphone continuamente attivo, ma potrà tenerlo in tasca o nella borsa. Inoltre, Sincroavventura invierà all’utente un report settimanale sulla distanza coperta, in base alla quale si potrà beneficiare di alcune ricompense, allo stesso modo di una fitness app. Non a caso, questa funzionalità sarà integrata con Apple Health su iOS e Google Fit su Android.

Pokémon Go, Sincroavventura per motivare i giocatori

John Hanke, Ceo di Niantic Labs, ha dichiarato che l’ispirazione per la realizzazione di Sincroavventura deriva da numerose testimonianze di persone che, da quando hanno scaricato Pokémon Go, sono state incentivate ad uscire di più da casa per camminare all’aria aperta: “Nel 2018 - spiega Hanke - gli ‘allenatori’ hanno già fatto registrare un aumento del 53% della distanza percorsa mentre giocano a Pokémon Go rispetto al 2017. Questa risposta da parte degli utenti rafforza ancora di più il nostro impegno nel creare non solo innovativi giochi sulla realtà aumentata, ma di sviluppare funzionalità come Sincroavventura, che forniscono un ciclo motivazionale leggero ma efficace, spingendoli ad uscire ed essere attivi ogni giorno”. Dall’azienda, però, non hanno fatto sapere quando la nuova funzione sarà utilizzabile.

Entro la fine dell’anno battaglie in modalità Pvp

Sincroavventura è solo l’ultima novità lanciata da Niantic. Ad agosto, infatti, la società statunitense aveva annunciato che nel giro di pochi mesi gli allenatori potranno sfidarsi tra loro. Al momento la modalità 'Player versus Player' è ancora in fase di miglioramento ma l’obiettivo dichiarato è quello di renderla disponibile a tutti entro la fine dell’anno.

 

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.